Lanterna Verde: guida alla lettura

lanternaverde_logoIniziare a seguire una serie di supereroi americana spesso significa anche saltare a bordo di una serie con tantissimi anni di storia alle spalle. Più anni di storia comportano più dubbi nel lettore, non che questi dubbi possano impedire veramente di godersi appieno la lettura o impedirne la comprensione, anzi a me personalmente la cosa ha contribuito a far accrescere la mia passione verso questo mondo, spronandomi ad informarmi e a cercare le storie essenziali dei personaggi che leggevo. All’epoca non c’era internet con le varie wikipedia, forum e blog, c’era solo la passione di un piccolo lettore che ha coltivato la propria passione fino ad oggi (quasi 30 anni ormai!)

Così da lettore navigato ho deciso di dare il mio contributo per agevolare i nuovi lettori, più o meno giovani, ad approfondire la propria conoscenza su questo mondo realizzando delle guide alla lettura iniziando da Lanterna Verde a cui, tempo permettendo, seguiranno altre guide (mentre scrivo è già in lavorazione la guida alla lettura di Flash).


Lanterna Verde venne creato nel 1940 da Bill Finger e Martin Nodell sulle pagine di All American Comics #16. Migliaia di anni fa una fiamma verde cadde sulla Terra per prendere in età moderna la forma di una lanterna di metallo che venne ritrovata dal giovane ingegnere ferroviario Alan Scott. Il giovane ricavò dalla lanterna un anello che gli permetteva di volare, attraversare la materia solida, sparare raggi e occasionalmente di creare dei costrutti solidi di luce verde. L’anello poteva proteggerlo da qualunque cosa tranne il legno e derivati.

Alan Scott fu tra i fondatori del primo supergruppo della storia, la Justice Society of America o abbreviato JSA, creata da Gardner Fox su All-Star Comics #3 (1940).

Nel 1959 la DC Comics rilanciò i propri personaggi con delle nuove identità e una nuova continuity inaugurando così la Silver Age. Il nuovo Lanterna Verde debutta su Showcase #22 di John Broome e Gil Kane. Hal Jordan, pilota collaudatore presso la Ferris Aircraft entra in contatto con l’alieno morente Abin Sur che gli rivela essere una Lanterna Verde (ovvero una sorta di poliziotto intergalattico), giunto sulla Terra con un atterraggio di fortuna allo scopo di trovare un degno sostituto all’interno del Corpo delle Lanterne Verdi.

L’anello di Abin Sur riconosce in Hal Jordan una grande forza di volontà, elemento indispensabile per diventare una Lanterna, contrariamente a come lo vedevano e consideravano gli altri: spericolato e inaffidabile. Divenuto Lanterna Verde Hal è ora in possesso dell’arma più potente dell’universo: un anello in grado di creare dei costrutti di luce solida, ovviamente verde, di ogni genere, limitato solo dalla sua immaginazione. L’anello inoltre gli permette di volare e di viaggiare nello spazio garantedogli la sopravvivenza. L’anello ha come unico punto debole il giallo, nulla può infatti contro oggetti di colore giallo. (Ed. Italiana: Classici DC Lanterna Verde 1, Planeta DeAgostini, 2007)

1960 Hal Jordan è membro fondatore della Justice League of America assieme a Superman, Batman, Aquaman, Wonder Woman, Martian Manhunter e Flash di cui diverrà grande amico (The Brave and the Bold #28 di Gardner Fox e Julius Schwatz). Nota: nella continuity post-Crisis i membri fondatori della JLA sono Lanterna Verde, Flash, Black Canary e Martian Manhunter.

1961 si scontra la prima volta con Hector Hammond su Green Lantern vol.2 #5.

Sempre nel 1961 su Green Lantern vol.2 #7 appare per la prima volta Sinestro, la più grande delle Lanterne Verdi, prima insegnante di Hal Jordan e successivamente suo più grande nemico, divenuto corrotto dal potere, non più eroe ma dittatore temuto da chi doveva proteggere, in seguito venne in possesso di un anello giallo dai poteri identici a quello verde. (Ed. Italiana: Classici DC Lanterna Verde #2, Planeta DeAgostini, 2007)

1962. Carol Ferris, fidanzata di Hal Jordan, venuta in contatto con un cristallo raffigurante una stella proveniente dal pianeta Zamaron, viene posseduta da Star Sapphire diventando così nemica di Lanterna Verde. I poteri di Star Sapphire sono simili a quelli delle Lanterne Verdi. (Green Lantern vol.2 #16) (Ed. Italiana: Classici DC Lanterna Verde #4, 2007)

1968. Prima apparizione di Guy Garnder come nuova Lanterna Verde. Gardner era tra i candidati in sostituzione ad Abin Sur ma non venne selezionato perchè Jordan era più vicino al luogo dello schianto. Gardner divenne così la Lanterna Verde di riserva nel caso accada qualcosa ad Hal Jordan. (Green Lantern vol.2 #59) (Ed. Italiana: Classici DC Lanterna Verde #10)

1971. Prima apparizione di John Stewart. Architetto veterano di guerra, venne scelto come nuova riserva per Hal Jordan dopo che Guy Gardner venne seriamente ferito durante un terremoto. (Green Lantern vol.2 #82)

Tra il 1970 e il 1972 Hal Jordan fa coppia con Freccia Verde. (Green Lantern/Green Arrow #76-87 e 89 di Dennis O’Neal e Neal Adams) (Ed. Italiana: Lanterna Verde/Freccia Verde volume 2007).

1982-1984. Hal Jordan viene esiliato dalla Terra dai Guardiani dell’Universo in segno di lealtà verso il corpo. (Green Lantern vol.2 #151-172)

1984-1985. Hal Jordan rinuncia all’anello e viene sostituito a tempo pieno da John Stewart, in quel periodo conosce e sposa Katma Tui, Lanterna Verde del pianeta Korugar. (Green Lanter vol.2 #182-200)

1985. Crisi Sulle Terre Infinite (Crisis on Infinite Earths #1-12) Durante la crisi si crea una frattura tra i Guardiani dell’Universo. Per fronteggiare la crisi i Guardiani richiamano Hal Jordan e donano contemporaneamente un anello a Guy Gardner. Alla fine della crisi i personaggi Golden Age, tra cui Alan Scott, entrano in continuity. (ed. Italiana: Crisi Sulle Terre Infinite edizione absolute, Planeta DeAgostini, 20)

1987 Guy Gardner è membro fondatore della Justice League International. (Justice League International #1 di Giffen e DeMatteis) (Ed. Italiana: DC Essential – Justice League International vol.1, RW Lion, 2012)

1988. John Stewart prende parte alla saga Odissea Cosmica dove non riuscirà ad impedire la distruzione del pianeta Xanshi. (Cosmic Odyssey #1-4) (Ed. Italiana: DC Sagas vol. 3: Odissea Cosmica, Planeta DeAgostini, 2006)

Hal Jordan sfida Guy Gardner per il ruolo di Lanterna Verde della Terra. Guy perde e deve rinunciare all’anello. In seguito entrerà in possesso dell’anello giallo di Sinestro.

Nel 1993 durante il Regno dei Superman all’interno della lunga saga La morte di Superman, Coast City viene distrutta da Hank Henkshaw, il Cyborg Superman. La distruzione causa milioni di morti.

La distruzione di Coast City porterà Hal Jordan, prossimo alla pazzia, a chiedere ai Guardiani di ricostruire la città. Di fronte al rifiuto dei Guardiani Hal perde completamente il controllo e distrugge l’intero Corpo, compresi Kilowog e Sinestro, si fonde con la batteria centrale uscendone successivamente trasformato in Parallax, un essere dai poteri infiniti e senza il limite del giallo.

1994. Ganthet, l’unico Guardiano sopravvissuto alla furia di Hal Jordan, recluta Kyle Rayner, un giovane disegnatore free-lance. Kyle per lungo tempo sarà l’unica Lanterna Verde esistente. (Green Lantern vol. 3 #48). Kyle entrerà nella Justice League (JLA #1)

John Stewart privato dei poteri dopo la distruzione della batteria centrale su Oa entra nei Darkstars, un altra forza di pace stellare diventandone il leader. Successivamente perde l’uso delle gambe. (Darkstars # ?)

Guy Gardner in una delle sue avventure solitarie attiva il DNA alieno Vuldariano impiantato nella sua famiglia millenni prima diventando capace di creare armi direttamente dal proprio corpo e assume il nome in codice di Warrior (Guy Gardner #23)

1994. Parallax scatena Ora Zero, cercando di riplasmare la realtà a suo piacimento. (Zero Hour #4-0; Ed. Italiana: DC Sagas vol.7: Ora Zero, Planeta DeAgostini, 2007)

1996. Hal Jordan/Parallax si sacrifica per salvare il sole ne L’ultima notte (The Final Night #1-4). Prima guarisce John Stewart. (Ed. Italiana: DC Sagas vol.8: l’ultima notte, Planeta DeAgostini, 2007)

1999. Hal Jordan in attesa del giudizio nel purgatorio accetta di divenire l’ospite dello Spettro, la vendetta divina ormai priva di controllo. Il giorno del giudizio (Day of Judgement #1-5) (Ed. Italiana: DC Sagas vol.9: il giorno del giudizio, Planeta DeAgostini, 2007)

2002. Dopo varie esperienze Kyle comprende di aver assorbito l’energia rilasciata da Hal Jordan durante L’ultima notte e dopo aver assorbito tutto il potere del Corpo delle Lanterne Verdi diventando Ion. (a partire da Green Lantern vol.3 #145). Autoesiliatosi sulla Terra creerà un nuovo anello per John Stewart che prenderà il suo posto nella Justice League e con i suoi nuovi poteri creerà dei nuovi Guardiani che verranno guidati da Ganthet.

In seguito rinuncierà ai poteri di Ion capendo di stare perndendo contatto con la sua umanità tornando alla sua vecchia identità di Lanterna Verde. (Ed. Italiana: Lanterna Verde: il potere di Ion, Planeta DeAgostini, 2008)

2004. Rinascita di Hal Jordan. Si scopre che Parallax in realtà è l’entità gialla della paura che aveva infettato Hal Jordan approfittando della sua debolezza dopo la devastazione di Coast City. Il tutto era un piano del redivivo Sinestro. Lo Spettro riesce a sconfiggere Parallax ma si separa dall’anima di Hal Jordan che si riunisce al corpo rigenerato da Parallax nascosto nel sole. Guy Gardner rigetta i poteri vuldariani e ottiene un nuovo anello. (Green Lantern Rebirth #1-6) (Ed. Italiana: Lanterna Verde: Rinascita, Planeta DeAgostini, 2006; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.1, Planeta DeAgostini, 2011)

2006. Kyle torna ad essere Ion dopo gli eventi delle guerra Rann-Thanagar. (Ion #1-12) (ed. Italiana: Ion #1-3, Planeta DeAgostini, 2008)

2006. Sinestro Corps War. Le Lanterne Verdi si confrontano per la prima volta con il Corpo di Sinestro, il cui potere si basa sulla paura, tra i cui membri troviamo Superman Prime e Cyborg Superman. Kyle viene separato da Ion e posseduto brevemente da Parallax. Ganthet e Sayd vengono espulsi dai Guardiani e svelano la profezia sulla Notte più Profonda legata alla nascita degli altri corpi colorati dello spettro emozionale: Lanterne Blu (speranza), Lanterne Rosse (rabbia), Agente Arancione (avarizia), Lanterne Indaco (compassione) e Zaffiri Stellari (viola-amore) (Green Lantern vol.4 #21-25, Green Lantern Corps vol.2 #14-19) (Ed. Italiana: Lanterna Verde: Sinestro Corps #1-4, Planeta DeAgostini, 2008; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.2, Planeta DeAgostini, 2011)

2009. Origini Segrete. Le origini di Hal Jordan riviste e corrette da Geoff Johns (Green Lantern vol.4 #29-35) (Ed. Italiana: Lanterna Verde #1-3, Planeta DeAgostini, 2009; Lanterna Verde: origini segrete, Planeta DeAgostini, 2011; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.3, Lion Comics, 2015)

2009-10. La notte più profonda. Gli eroi i criminali morti risorgono come Lanterne Nere portando morte nell’universo. Per sconfiggere Necron, leader delle Lanterne Nere i corpi colorati dovranno unirsi generando la Luce Bianca. Una volta sconfitto alcuni eroi e criminali torneranno definitavamente in vita. (Blackest Night #1-8, tie-in Green Lantern vol.4 #43-52) (Ed. Italiana: La notte più profonda #1-8, tie-in Lanterna Verde #8-12, Planeta DeAgostini, 2010; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.4, Lion Comics 2016)

2010-11. Nel giorno più splendente (Green Lantern vol.4 #53-62) Hal Jordan deve catturare le entità dello spettro emozionale (Ed. Italiana: Lanterna Verde #13-16, Planeta DeAgostini, 2011; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.5, Lion Comics 2016)

2011 – La guerra delle Lanterne Verdi. Il guardiano rinnegato Krona riesce a prendere il controllo delle Lanterne Verdi. Alle lanterne terrestri il compito di fermarlo aiutate da Kilowog e Ganthet sfuggiti al suo controllo. (Green Lantern vol.4 #63-67, Green Lantern Corps #58-60, Green Lantern: Emerald Warriors #8-10) (Ed. Italiana: Lanterna Verde #17-21, Planeta DeAgostini, 2011/12; Lanterna Verde di Geoff Johns vol.5, Lion Comics 2016)

2011. Reboot. Flashpoint – The New 52

2011-2012. Fondazione della Justice League. (Justice League #1-6) Agli esordi dei superumani del nuovo universo DC, Hal Jordan unisce le forze a Superman, Batman, Wonder Woman, Aquaman, Flash e Cyborg per contrastare Darkseid. Nasce la Justice League (ed. Italiana: Justice League #1-6, RW Lion, 2012; Justice League vol.1: origini, RW Lion)

2012-2013. La nascita del Terzo Esercito. I Guardiani di Oa sono decisi a rimpiazzare le Lanterne Verdi colpevoli di provare emozioni con un nuovo esercito. Nel frattempo emerge una nuova Lanterna Verde terrestre: Simon Baz! (Green Lantern Annual vol. 5 #1, Green Lantern vol.5 #0, 13-16, Green Lantern Corps vol.3 #13-16, Green Lantern Corps Annual vol.3 #1, Green Lantern: New Guardians #13-16, Red Lanterns #13-16) (ed. Italiana: Lanterna Verde #0, 14-19, RW Lion, 2013)

2013. L’ira della prima Lanterna. (coming soon)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...