Aqualung

AQUALUNG_cover-website01_2048

Vogliamo segnalarvi un nuovo webcomic meritevole d’attenzione, si tratta di Aqualung scritto da Jacopo Paliaga e disegnato da French Carlomagno, la cui serializzazione sul web è iniziata lo scorso 5 Maggio.

Cold Cove è una piccola e grigia cittadina di mare, con la baia, la spiaggia e tutto il resto. Holly Greenberg, una diciassettenne parecchio sveglia, vive in una casa piantata tra la battigia e il porto, la stessa dimora dove suo padre, Andy, cinque anni prima le innestò un respiratore tra i polmoni e la trachea per salvarle la vita.
Oggi Holly convive con l’asma e con il piccolo erogatore sistemato sotto allo sterno.
Certo, potrebbe sembrare un aggeggio scomodo, ma quel dispositivo le consente – ad esempio – di rimanere in apnea per più di mezzora in totale autonomia. Il particolare fardello di Holly, però, potrebbe essere l’unica salvezza per Cold Cove dopo che alcune creature nere e fameliche sono emerse dall’oceano aggredendo i bagnanti trascinandoli negli abissi. E c’è chi giura che, oltre a quei mostri umanoidi, ci sia anche qualcosa d’altro nascosto nelle acque della baia.

The Wake incontra Fathom. Siamo ancora all’inizio della storia ma le premesse sono più che buone in un mix di atmosfere horror, thriller e sci-fi. La lettura è scorrevole e piacevole, nei testi possiamo scorgere una certa influenza Bendisiana (e a noi fa piacere) mentre i disegni sono semplici ma di impatto con un buon storytelling (notevole l’apertura e la chiusura del secondo capitolo).

Se volete saperne di più basta cliccare al sito http://www.coldcove.com/ o sulla pagina facebook Aqualung Adventures.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Comics e contrassegnato come , , , , , da Arcangelo . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Arcangelo

Sin da piccolo appassionato di fumetti, in particolare di supereroi americani, nel corso degli anni ho sviluppato curiosità verso un pò tutto il genere, nei limiti consentiti (economicamente parlando!). Appassionato di fantascienza mi sto affacciando al fantasy e all’horror. Passo gran parte del mio tempo libero immerso nella lettura, in un circolo vizioso da cui non potrò mai uscire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...