Suicide Squad – Recensione

suicide-squadPensi di aver visto il peggio e poi in un colpo solo rivaluti Batman V Superman e Twilight. Vi starete chiedendo che c’entrano l’uno con l’altro, ora ci arriviamo.

Ricapitolando. Superman è morto e ci è andata bene perché lui era buono, ma cosa succederà quando un altro superman impazzirà e tenterà di conquistare il mondo? La cosa più ovvia no? Mettiamo insieme una squadra di cattivi sacrificabili composta da: un tiratore scelto, uno che lancia boomerang, una pazza con un martellone, uno abile nel fare nodi, un uomo coccodrillo, e i pesi massimi, un tipo che controlla il fuoco e  una strega praticamente incontrollabile. Talmente geniale da rendere molto più credibili le motivazioni dietro la creazione della Squadra Suicida vista in Arrow. Le mie aspettative per questo film erano praticamente sotto lo zero ma mai avrei pensato di assistere al peggior cinecomics dell’anno. Con Batman V Superman almeno ci hanno provato, alcune idee sulla carta erano buone, Suicide Squad è totalmente un disastro! Un film che è nato palesemente allo scopo di replicare il successo di Guardiani della Galassia della concorrenza, proponendo un gruppo altrettanto disfunzionale e vagamente sulla falsariga del Deadpool della Fox, senza quella naturalezza che contraddistingue questi due titoli tanto da risultare solo artificioso non riuscendo a centrare ne l’uno ne l’altro obiettivo.

Il problema principale di Suicide Squad è che i cattivi, il peggio del peggio come li definisce Amanda Waller (Viola Davis), beh poi tanto cattivi non sono, o almeno non fanno mai niente di davvero cattivo o scorretto, continuano a ripetere che loro sono cattivi ma a conti fatti non lo dimostrano mai, e il tutto si risolve nel modo più stucchevole possibile senza alcuna motivazione valida che giustifichi davvero l’unione o questa pseudo amicizia nata sul campo di battaglia, tutto perché ci vogliono raccontare che il Governo è ancora più cattivo, ma va? Qualche coraggioso, o folle, difende questa cosa sostenendo che è normale dal momento che i cattivi sono i protagonisti e quindi devono apparire un po’ buoni (un po’ troppo qua) e simpatici nei confronti del pubblico, eppure Deadpool nel suo film, che è indubbiamente più buono di tutti i membri della Suicide Squad messi insieme, riesce lo stesso ad essere simpatico e un gran bastardo scorretto allo stesso tempo.

Per non parlare poi degli evidenti problemi di montaggio, un accozzaglia di scene unite con lo sputo e quasi slegate tra di loro, basti pensare a quando Harley Quinn spacca la vetrina o quando combatte da sola nell’ascensore, scene totalmente inutili e decontestualizzate utili solo ed esclusivamente per mettere in mostra il sedere di Margot Robbie, francamente per non avere una trama si fa prima a guardare un porno no?

E le musiche… il palese tentativo di imitare Guardiani della Galassia, laddove la musica aveva un certo significato e inserita nel momento giusto qua è inserita a membro di cane come se si stesse guardando una sequenza casuale di videoclip su MTV, anzi tutta la prima mezzora è un grande videoclip dove si ostentano lucine colorate e musiche casuali per presentarci i vari personaggi come se fossimo in un videogioco, solo che in un videogioco saprebbero fare decisamente di meglio.

Francamente non comprendo nemmeno chi salva i personaggi di Deadshot e Harley Quinn. Will Smith non è proprio adatto alla parte e non per via del colore della pelle, semplicemente non ha una faccia credibile per un killer a pagamento come Deadshot, quello che vediamo in Suicide Squad è Will Smith che fa il solito Will Smith che possiamo vedere in uno qualsiasi dei suoi film.
Margot Robbie più che fare qualche faccetta buffa ed essere la damigella in pericolo del Joker non fa. Ok è gnocca ma poi? Si torna al porno di cui sopra.

E sulla damigella in pericolo apriamo una grossa parentesi sul caso Joker. Il tanto discusso Joker di Jared Leto, quello che ha fatto tanto parlare per il suo orribile aspetto ma hey! lo interpreta un premio Oscar! Ecco, Leto è la personificazione di quell’artificiosità di cui parlavo prima, totalmente privo di personalità e naturalezza, ma la sua parte è stata notevolmente ridimensionata nel montaggio finale e per fortuna aggiungerei! Quei pochi minuti in cui lo vediamo nel film, oltre che ad essere totalmente inutili, bastano e avanzano per capire questa nuova versione ovvero un personaggio stravolto, da pazzo criminale a principe azzurro il cui unico pensiero è quello di salvare la sua damigella, la sua Harley! Solo per far contenta quella fetta di fandom della coppia che vede la relazione come un qualcosa di romantico e smieloso. Ma dove lo avete mai visto sto Joker? In una fanfiction al massimo. Twilight è meno stucchevole.

Personalmente tra tutti i personaggi salvo solo Katana, almeno non dice nulla che dimostri stupidità e mena le mani.

I veri suicidi sono le menti che stanno dietro al progetto del DC Extended Universe. Ripongo le mie ultime speranze in Wonder Woman… e chi l’avrebbe mai detto…

Annunci

17 thoughts on “Suicide Squad – Recensione

  1. ma che cazzo di film hai visto? torna a vederti quelle marvel cagate che per il 90% dei film sono peggio del batman con clooney….

    • Ma che commento educato e pieno di argomentazioni! Per la cronaca qua non è che si fa a gara tra Marvel e DC, siamo fan di entrambe le case, i fanboysmi li abbiamo superati con la pubertà. Purtroppo la DC cinematografica non ne sta azzeccando una.

      • ma cosa devo argomentare??? Basta leggere le altre recensioni sui film marvel per capire che sei un fanboy… poi mi scrivi che salvi katana? ma se è l’unica che è inutile nel film ma dai!!

        • Eh certo, i soldi che ci ho speso per i fumetti DC li ho spesi per sport, e ci sono pure alcune recensioni di fumetti DC che mi risultano essere più che positive. Ripeto, argomenta se proprio vuoi dire la tua perché per tanto così tanto vale rispondere specchio riflesso. Sarei felicissimo se i film della DC fossero decenti ma purtroppo gli ultimi non riescono a soddisfare le mie aspettative, aspettative di uno che legge DC da svariati anni, non so se tu possa dire la stessa cosa. Katana sarà inutile ma si può benissimo dire lo stesso di quasi tutti gli altri, da Capitan Boomerang al Joker. Giusto Deadshot ha un ruolo appena appena delineato ma non mi è piaciuto lo stesso.

          • ascolta leggo solo Dc da 15 anni ormai e tu a sto film l’hai demolito senza motivo, il film ha difetti inutile negarlo ma è la stessa roba di deadpool solo che lì filmone della vita mentre suicide squad no

            • Mai detto che Deadpool è il filmone della vita, semplicemente funziona, questo no e i motivi li ho detti non mi sono limitato a dire Suicide Squad fa schifo, per questo ti dico di argomentare, di la tua, dimmi cosa hai trovato di buono, se ne può parlare, mica ti do del cretino se ti è piaciuto, al contrario di te che metti in dubbio la mia onestà intelletuale solo perché trovo più convincenti i film Marvel, onestà di un fan a cui piacerebbe vedere dei buoni film anche da parte della DC, che non vede l’ora di vedere Shazam e un film come Dio comanda su Lanterna Verde. Davvero non ti ha fatto male vedere Joker che fa il principe azzurro, andando contro a tutto ciò che è davvero nei fumetti, o semplicemente lo difendi solo per il gusto di andare contro la Marvel?

              • Non è un principe azzurro, non ama Harley è solo ossessionato da lei perchè lui la vuole possedere è un oggetto ma è il suo oggetto.

                • Possiamo anche interpretarla così ma la figura che ci fa è solo quella del principe azzurro, vedi anche le facce addolorate o da fidanzato tradito depresso. Nei fumetti non ha mai fatto una cosa del genere, non si è mai lanciato al salvataggio di Harley, a tirarla fuori dalla prigione e proprio per questo noi lettori siamo sempre rimasti nel dubbio che lui possa amarla davvero. Dovrebbe essere Harley ad essere ossessionata da lui, lui semmai è divertito da lei. Metterla giù come han fatto nel film, ovvero senza dare un reale motivo a Joker di pensare di poter perdere il suo giochino, trasforma solo la cosa in una storia semi romantica.

  2. Quoto su…bè, praticamente su tutto XD
    Ormai lo sai, sono rimasto molto deluso da questo film, anche volendo salvare qualche elemento [a me visivamente i costumi sono piaciuti, specialmente quello di Katana] nel complesso è un film poco riuscito.
    Non è neanche questione di bello o brutto perché ci sono film brutti che posso piacere [avoja, credo di essere uno dei pochi a cui è piaciuto L’Incredibile Hulk e il Fantastci Four del 2005] è palesemente un film abbozzato e pressapochista, poi che sia colpa di Ayer o della Warner o dei montatori ecc, è tutto da verificare, resta il fatto che per essere un film importante di un franchise importante prodotto da uno studio importantissimo il risultato è penoso….

    • Devo ammettere che il costume di Katana piace molto anche a me, non l’avrei mai detto ma a vederlo su schermo fa un altro effetto, ma gli altri continuano a non piacermi, Deadshot è molto meglio senza maschera (infatti in tutte le altre versioni fatte finora aveva solo il mirino), peccato poi per la faccia da bonaccione di Will Smith XD. Non capisco perché far vestire da rapper uno come Killer Croc… va beh, è il minore dei problemi. Parli dell’Hulk con Edward Norton? Piace anche a me, così come il primo Fantastic 4 (il secondo no, quello si che è orrendo!!), film onesti tutto sommato.

      • Ma guarda, nel contesto giusto [quindi non quello che è stato alla fine il film] ci stavano i costumi “casual”. Croc col cappuccio, Diablo con la felpa/canotta, Boomerang tutto trasandato…era un look che mi piaceva, nel film però la resa non è stata ottimale [lasciamo stare poi il fatto che l’esercito USA mandi in missione una squadra speciale in canottiera e calze a rete… -.- ].
        Il costume di Deadshot devo ammettere che funziona meglio in foto che su schermo, ma la cosa che mi ha mandato ai matti di più è il fatto che il mirino sia dalla parte sbagliata XD
        Ci hai fatto caso? Appena me l’hanno fatto notare non ho visto altro!
        Cioè non pretendo che i personaggi siano identici alla versione del fumetto, ma perché spostare il mirino da sinistra a destra? Non ne vedo i benefici, cos’è hanno deciso in base al profilo migliore di Will Smith?

        Si si, mi riferivo all’Hulk con Norton, a me è piaciuto un sacco, non capisco perché venga tanto denigrato [cioè lo capisco, ma non lo condivido].
        F4 e Silver Surfer invece è stato tutto un grande WTF? anche se tutto sommato meglio di quello dell’anno scorso. Alla fine intrattiene e ti fai due risate [e ci sta Jessica Alba che non guasta] 😀

        • Il contesto giusto per quel tipo di look è quello della graphic novel Joker di Azzarello e Bermejo, dove infatti Killer Croc indossa jeans e canotta ma ha un aspetto più umano di quello del film, una graphic novel che più si avvicina al contesto pseudo realistico del Batman di Nolan che a quello più fumettistico di Suicide Squad. Credo che in parte si siano proprio ispirati a quella storia, il pezzo nel club lo ricorda molto, ma il risultato è totalmente diverso, sbagliato. La cosa del mirino la sapevo già, me lo avevano fatto notare sin dalle primissime foto ma non ci ho dato peso. Ah il reboot dei F4 ancora non l’ho visto, quasi quasi mi faccio del male e lo guardo XD

          • Ma guarda, io F4 di Trank mi sentirei di sconsigliarlo a qualunque homo sapiens mi chiedesse un parere, ma uno che conosce il fumetto non può non vederselo almeno per curiosità…o almeno per farsi due risate in faccia al casino che hanno combinato con quel cazzo di film XD

  3. Finalmente lo ho visto anche io, un film che mi ha scimmiato fin dal suo annuncio, Amo i villain, mi piace vedere in azione personaggi secondari e ho adorato come la Task Force X sia stata usata nelle produzioni animate Warner DC… e che dire. Delusione cocente, condivido questa recensione. Un film confuso e che gira a vuoto. Personaggi senza spessore. Si è capito soltanto che la DC imbastisce trailer di gran lunga superiori ai film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...