When Bad Guys Turn Good: Top 10 cattivi diventati buoni

Si dice che la grandezza di un eroe è data dalla grandezza dei suoi nemici. Talvolta questi nemici sono talmente grandi da superare la fama dell’eroe stesso, in qualche caso tanto da diventare loro stessi degli antieroi, ancor più raramente dei veri e propri eroi, ed è proprio di questi ultimi che vogliamo parlare. Magari in futuro parleremo anche degli anti-eroi.

Da qui l’idea di fare una nostra personalissima classifica dei migliori cattivi divenuti buoni, una classifica che pesca un po’ da svariati media senza far troppa distinzione. Perché? Semplice, perché oggi i vari intrattenimenti mediatici tendono a mescolarsi tra di loro senza troppi problemi, una saga può iniziare in un film e poi continuare in una serie a fumetti o sotto forma di romanzo e viceversa.

Per rendermi le cose più complicate e divertenti ho selezionato personaggi nati proprio come malvagi, dei veri e propri bastardi che hanno commesso azioni spregevoli, quindi non troverete quei criminali redenti che in realtà tanto cattivi non erano come Quicksilver e Scarlet, Rogue, Occhio di Falco e via dicendo. Troppo facile, troppo scontato! Non valgono nemmeno quei villain che poi si sono scoperti controllati mentalmente o personaggi il cui passato oscuro è stato svelato solo in seguito, come Gambit degli X-Men che sono stato molto indeciso se inserirlo o meno in classifica perché il pubblico il personaggio lo ha conosciuto sin da subito dalla parte dei buoni.

Attenzione: la classifica contiene spoiler sulle biografie dei personaggi per cui proseguite a vostro rischio e pericolo. Oppure proseguite senza leggere per scoprire di chi si tratta.

E non esitate a farmi sapere i vostri preferiti

10. DINOBOT
(BEAST WARS TRANSFORMERS)

Dinobot Beast Wars TransformersProtagonista di Beast Wars Transformers, nota in Italia con il titolo Rombi di tuono e cieli di fuoco per i Biocombat, trasmessa tra il 1996 e il 1999, l’ultima delle serie appartenenti alla prima continuity dei Transformers, Dinobot era un membro dei malvagi Predacons che in consegunenza di uno scontro con i Maximals attraversarono un portale e precipitarono su un pianeta con due lune che in seguito si rivelerà essere la Terra di miliardi di anni fa. Dinobot era diverso dagli altri Predacons, era un guerriero guidato dal senso dell’onore, si ribellò a Megatron e lo sfidò per la leadership del gruppo. Sconfitto si recò dai Maximals per sfidare Optimus Primal ma il loro scontro venne interrotto dai Predacons, l’onore di Dinobot lo portò a schierarsi con i Maximals pur mantenendo la sua indole violenta, cosa che lo portò a diversi scontri con il resto del gruppo. Dopo un lungo percorso fatto di conflitti interiori sulla sua lealtà si sacrificherà per impedire ai Predacons di alterare la linea temporale e il futuro conflitto tra Autobot e Decepticon in uno degli episodi considerati tra i migliori della storia dei Transformers.

Il fatto che Dinobot si unisca praticamente sin da subito ai Maximals non lo rende poi così diverso da un Gambit, citato nell’introduzione, ma c’è una lieve sfumatura che lo rende diverso ed è proprio quel conflitto interiore di cui parlavo prima diverso da quel lato da canaglia che caratterizzava Gambit (ma questa è un altra storia di cui forse parleremo in altra sede) e per questo si merita solo la decima posizione.

ATTENZIONE: Articolo multipagina, i commenti sono abilitati solo nella prima pagina.

pagina: 1 2 3 4 5 6 BONUS

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements

15 thoughts on “When Bad Guys Turn Good: Top 10 cattivi diventati buoni

  1. Bellissimo post Arc,
    non conosco molto dei personaggi che citi, ma ovviamente non posso che condividere la scelta di Vegeta al n.1. Rimasi piacevolmente sorpreso quando lessi nel manga le parole di stima che Vegeta pronunciò nel combattimento finale con Majin Bu…ancor più di quando si sacrificò per salvare Trunks.

    Ma devo dire che la citazione di Starscream è molto appropriata: lo Starscream di Armada è un personaggio piuttosto interessante. E delle tante nuove serie, Armada è probabilmente la migliore, o probabilmente l’unica veramente degna di nota.

    • Grazie, può non sembrare ma è stata una faticaccia realizzarlo (era un work in progress da diverso tempo).
      Per Armada intendi per i soli Transformers o parli in generale? Dopo Armada non ho più seguito alcuna serie animata dei TF e Starscream in quella serie fa davver la differenza, senza di lui lo show perde un buon 90%.
      Prossimamente sarà il turno dei buoni diventati cattivi. Stay tuned!

      • Infatti si vede che c’è un lavoro dietro, oltre ad essere ben scritto e accattivante.

        Ma diciamo che delle serie Transformers moderne ho visto Carrobots (da noi arrivata come Robot in Disguise), brutta, ma con personaggi molto fighi; Armada è quella con la trama migliore; poi ho visto qualcosina delle due serie successive, ma non mi piacevano. Poi arrivò Animated e lì veramente ho scrollato il capo.

        • Il merito è anche della mia compagna che ha collaborato per alcuni personaggi. Robots In Disguise era quella con Autobot e Predacons vero? Con Optimus Prime camionetta dei pompieri? Pure io ho mollato con il post-Armada, Energon e Cybertron avevano quella GC insopportabile mixata con l’animazione classica, il resto ancora peggio. Intanto ho recuperato Headmasters e Masterforce. Viva il vintage!

  2. Che nostalgia m’hai fatto venire a nominare i Biocombat… ricordo che nel mio ultimo anno delle elementari spopolavano due cartoni in particolare: questo e i Dragon Flyz. Erano entrambi di altissima qualità, e sono contentissimo di aver chiuso con loro la mia esperienza con i cartoni animati: l’anno successivo infatti passai alle medie, e mi sentivo troppo ometto per trascorrere parte del mio pomeriggio a guardare i cartoons.
    M’hai fatto venire un tuffo al cuore anche quando hai nominato Generation X: è uno dei migliori fumetti che siano mai stati scritti. La sua chiusura e quella di Gotham Central sono stati i miei più grandi dolori come lettore di fumetti. Meno male che almeno Generation X è stata resuscitata, dopo la bellezza di 16 anni dall’ultimo numero. Pochi anni fa, quando la serie tv di Gotham fece il botto, sperai che la DC decidesse anch’essa di riesumare Gotham Central, perché sarebbe stata perfetta per monetizzare il successo del telefilm anche in campo fumettistico: sfortunatamente alla DC nessuno ebbe l’intelligenza di vedere quest’opportunità.
    Appena ho letto il titolo del tuo post, ho subito pensato che avresti messo Venom. Quando ho visto che pagina dopo pagina il suo nome continuava a non apparire, ho pensato “Vabbé, l’avrà messo al numero 1.” Quando ho visto che invece mancava del tutto, lo ammetto, ho provato un gran dispiacere: sarebbe stato fighissimo leggere un tuo approfondimento su di lui. Perché non rimedi dedicando un intero post a lui e al figlioletto Carnage? 🙂

    • Perché hai abbandonato i cartoons? Io li guardo tutt’ora a trentanni suonati 😄
      Venom non l’ho messo perché non è diventato esattamente buono, è più un antieroe (sto valutando se fare una cosa simile anche per questa categoria), poi beh dipende dalla versione di Venom di cui si sta parlando ma credo tu ti riferisca a quella originale. Prendo in considerazione il tuo consiglio, magari in futuro qualcosa ci scrivo 😉

  3. Madonna che listone! 😀
    È proprio vero che gli anti eroi sono molto più interessanti degli eroi, lo dimostra il fatto che tutti i personaggi da te nominati sono tra i più amati dei rispettivi franchise!

    – Dinobot è sempre stato il mio preferito tra i Biocombat [serie che amo e che mi ha formato quando ero piccolo], ricordo ancora le mie delusioni quando, andando a comprare i giocattoli, non riuscivo mai a trovarlo [ma in generale i Maximals non li trovavo mai…infatti camera mia era piena di Predacons XD].
    – Songbird è uno di quei personaggi di serie B che ho sempre amato. Non so neanche bene il perché, l’ho conosciuta nella serie dei Thunderbolts post-civil war quella con a capo Normy [solo dopo ho recuerato le prime serie con Zemo e compagnia] e da lì in poi me la sono presa in simpatia. Pensa che in Marvel Ultimate Alliance 2 la tenevo sempre in squadra 😀
    – Sylar. Mioddio Sylar! Ma che cazzo di personaggione non è?! Per me è uno dei migliori villain mai ideati nella storia dell’umanità! E poi Zachary Quinto che attorone, mi rivedrei l’intera prima stagione solo per lui e il suo personaggio. Peccato che col tempo lo abbiano un po’ rovinato, nelle stagioni successive passa da cattivo a buono a cattivo a buono a Nathan Petrelli così di continuo che perde molto del suo fascino :/
    – Piccolo e Vegeta sono [ovviamente] tra i miei personaggi preferiti di Dragon Ball. Però dovendo essere onesti Vegeta è un po’ un Piccolo 2.0. Stessa storia di redenzione, stesso ruolo all’interno del gruppo [burbero e aggressivo] stesso sguardo da bad guy. La differenza è che Vegeta diventa uno dei protagonisti compiendo anche un percorso più completo [famiglia, ecc] ma Piccolo secondo me ha la storia più interessante. Cioè dai, decide di addestrare e di occuparsi del figlio del suo nemico fino ad affezionarsene come se fosse suo figlio. Chi altro ha una storia così?
    – Di Buffy c’è poco da dire. È una delle migliori serie mai esistite e i suoi personaggi sono tutti fighi e meravigliosi. Non c’è n’è uno che non compia un percorso completo e profondo. Tra Spike e Angel [anche Angelino è un cattivo diventato buono] ho sempre preferito quest’ultimo [burbero, sarcastico…proprio come gli altri sopracitati] ma uno dei personaggi più adorabili della serie secondo me è Anya, anche lei guarda caso villain diventata poi buona 😀
    – Green Ranger, nuff said. I più grande dei Rangers. Un mito tra i miti.

    Se dovessi aggiungere qualche nome metterei dentro il Red Lantern Corps. L’ultima run dei New 52 [quando Guy diventa leader del corpo] mi è piaciuta molto e anche se non diventano propriamente degli eroi, si è visto un bel cambiamento tra i componenti del corpo [soprattutto in Bleez ma anche in Rankorr, Ratchet e Skallox].
    Anche Barbossa de I Pirati dei Caraibi ce lo vedrei bene, è uno dei personaggi che preferisco di più della saga.
    Ah poi c’è anche Tarantula Nera, un personaggio di serie B come Songbird che ho preso subito in simpatia e di cui ho apprezzato molto la storia [specialmente quando è stata gestita da Brubaker nella sua run di Daredevil].

    Comunque post figherrimo! Mi è piaciuto un sacco 😀

    • Grazie, mi fa piacere sia stato gradito! come ho già detto è stato una faticaccia.
      Attenzione! Per me questi sono dei veri e propri eroi, il percorso di redenzione fatto da loro è culminato con sacrifici per un bene superiore ma Tarantula Nera ce lo vedrei bene in effetti. Per gli anti eroi ci sarà un bel post dedicato così come quello dei buoni divenuti cattivi dove troverai (Spoiler!) Angel. Perché lì e non qua dirai? Perché sin dall’inizio lo conosciamo dalla parte dei buoni, solo dopo cambia come ben sappiamo e… no, non vado avanti. Ne riparliamo prossimamente 😉 ma ci vorrà un po’ di tempo che ancora mi devo riprendere 😄 scherzi a parte mi ha portato via diverso tempo.
      Ultimate Alliance! Pensa che ho scaricato il bundle per ps4 proprio qualche giorno fa e ci sto giocando!

      • Non vedo l’ora di leggere le prossime classifiche, specialmente quella sugli anti-eroi 🙂
        Con Ultimate Alliance c’ero andato in fissa ai tempi della PS2! È stato anche basilare per la mia formazione marveliana [ai tempi avevo iniziato da poco a leggere fumetti Marvel e il gioco spaziando tra vari mondi e dimensioni, è stata una bella infarinatura iniziale].

    • Grazie! Sarò sincero, Zuko è l’unico personaggio che non conosco, me lo ha suggerito la mia compagna che mi ha aiutato nella stesura dell’articolo.
      (ho eliminato il commento doppione, non lo vedevi perché ogni utente deve avere almeno un commento approvato, sai nel caso qualcuno esagerasse, magari in futuro cambierò questa opzione. Va beh, adesso sei ufficialmente a bordo e non dovresti avere problemi in futuro!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...