Superhero Legacy: tutte le incarnazioni di Flash

Flash Family

CHI SONO I FLASH?

Flash è il nome di diversi eroi della DC Comics il primo dei quali è stato creato da Gardner Fox e Harry Lampert nel 1940, tutti accomunati dalla capacità di muoversi a velocità sovrumana, tanto da sfidare le leggi fisiche e da poter viaggiare nel tempo. Solitamente dedico questo spazio per parlare dell’eroe da cui nacque tutto, solitamente il più famoso, il più iconico, il più conosciuto che per più tempo ha indossato quel costume. Non è il caso di Flash dove possiamo benissimo parlare di una vera e propria dinastia, di un costume e ruolo passato di volta in volta dando vita ad una tradizione.

I SUPEREROI E IL CONCETTO DI LEGACY

Legacy, tradotto letteralmente dall’inglese in eredità, è il concetto per il quale un personaggio adotta nome e attributi di un altro raccogliendone l’eredità e portandone avanti la missione, dando vita ad una vera e propria discendenza. Nei supereroi è una pratica piuttosto comune che molti considerano una moda attuale ma che in realtà ha radici ben più profonde e antiche.

L’articolo non vuole essere un elenco delle varie versioni dei supereroi, o supercriminali, sparsi in anni e anni di storie ma ci si focalizzerà sulla sola eredità del titolo, quindi non ci saranno versioni alternative.

I FLASH

Jay Garrick

Golden Age Flash Jay Garrick by Alex Ross

Il Flash della Golden Age, Jay Garrick era un brillante studente che studiava gli effetti dell’acqua pesante quando una provetta contenente la sostanza cadde rompendosi e rilasciando dei fumi che vennero assorbiti dal giovane. Dopo mesi di coma Jay si risvegliò con la capacità di muoversi a supervelocità. Membro fondatore della Justice Society of America si ritirò dopo aver rivelato la propria identità pubblicamente, fino al giorno in cui non incontrò Barry Allen, un altro Flash proveniente da un altro universo col quale strinse una grande amicizia. In seguito agli eventi di Crisi Sulle Terre Infinite Terra-1 e Terra-2, rispettivamente casa di Barry e Jay, si unirono in un unica Terra. Con il reboot la Justice Society è stata cancellata dalla continuity, o così pareva…

Barry Allen

Flash Barry Allen

Il Flash della Silver Age. Un membro della polizia scientifica di Central City, un giorno venne colpito da un fulmine e investito dalle sostanze chimiche presenti in laboratorio, l’incidente gli donò la supervelocità che decise di usare per combattere il crimine prendendo il nome del suo personaggio dei fumetti preferiti, Flash! Un giorno scoprì che il suo eroe dei fumetti era reale e abitava in un altra dimensione. Membro fondatore della Justice League Barry Allen morì sacrificando la propria vita durante Crisi Sulle Terre Infinite per tornare diversi anni dopo durante gli eventi di Crisi Finale.

Wally West

Flash Wally West

Wally West è il nipote di Iris West, la moglie di Barry Allen. Il giorno in cui lo zio Barry gli presentò il suo eroe Wally fu vittima di un incidente identico a quello che donò i poteri a Flash acquisendone le medesime capacità, divenne così Kid Flash, la spalla di Flash e con altri giovani eroi fondò i Teen Titans ma più usava i suoi poteri e più invecchiava velocemente fino al giorno in cui suo zio Barry non si sacrificò e nella stessa battaglia il suo problema venne risolto. Da quel momento raccolse l’eredità dello zio indossandone il costume superandone di gran lunga la velocità e il legame con la Speed Force. Per un breve periodo è stato creduto morto mentre era intrappolato in un altra dimensione. In seguito agli eventi di Flashpoint e il conseguente reboot Wally è sparito lasciando il suo posto ad un altro Wally West afroamericano fino al ritorno del vero Wally in Universo DC: Rinascita in cui appare ringiovanito.

Bart Allen

Bart Allen Flash The Fastest Man Alive

Nipote di Barry Allen proveniente dal XXX Secolo, dotato sin dalla nascita di un metabolismo super accelerato venne inviato nel passato da Wally nel tentativo di arrestarne la crescita accelerata. Wally riuscì nell’impresa e Bart adottò prima l’identità di Impulso e poi di nuovo Kid Flash. In seguito alla scomparsa di Wally durante gli eventi di Crisi Infinita Bart si ritrovò con un corpo adulto e per un breve periodo adottò l’identità di quarto Flash, breve perché venne ucciso dai Nemici ingannati da Inertia. La morte di Bart coincide con il ritorno di Wally. Bart ritornò in vita durante gli eventi di Crisi Finale nuovamente con un corpo da adolescente ancora nei panni di Kid Flash. Con il reboot è stato sostituito da una versione totalmente differente

ALTRI

Jesse Chambers

Jesse Chambers FlashPer un breve periodo Wally, dopo essere entrato nella Speed Force, venne sostituito dalla supereroina Jesse Quick, figlia di Johnny Quick, alla quale aveva chiesto di sostituirlo nel caso gli fosse successo qualcosa.

Annunci

19 thoughts on “Superhero Legacy: tutte le incarnazioni di Flash

  1. Jay: lo adoro, avrà sempre un posto nel mio cuore, era l’idolo di Barry durante l’infanzia, quando secondo lui le avventure del Flash con la scodella in testa erano solo un fumetto. Una volta invecchiato e tornato in continuity post-Crisis, l’ho amato ancora di più, soprattutto quando Geoff Johns (quello che scriveva, non ‘sto viziato che prova a fare il dirigente) si è occupato della sua JSA.

    Barry: il Flash della mia infanzia, perché quando ero piccolo era lui il protagonista della serie TV, quella fica col papà di Dawson, non la schifezza attuale. Fino a che ho scoperto che quel personaggio era molto più simile a Wally. Ho amato lo scienziato forense fino alla sua morte durante CoiE, dove è stato un idolo indiscusso per oltre 20 anni, poi un pirla di nome Geoff Johns (che ho nominato poco sopra osannandolo) decise che era tempo di farlo tornare dalla morte… lo odio da quel dì!

    Wally: ci ho messo anni ad accettarlo ma quando ha mostrato tutto il suo potenziale (se magna e se ricaca a colazione tutti i Flash esistiti) è diventato il MIO Flash, vicino a lui tutti gli altri son nessuno! Poi il pirla di cui sopra, per un capriccio nerd, me lo ha fatto accantonare fino a farlo sparire col reboot. L’anima de li mortacci tua! Ora è tornato. Best Flash ever!

    Bart Allen: come Impulso l’ho amato ma come Flash proprio non mi andava giù, proprio perché aveva sostituito il mio Wally. A posteriori dico che avrei preferito che quelle storie post Crisi Infinita fossero durate di più, proseguendo con la legacy e facendomi innamorare anche di lui come accaduto con Wally.

    Viva al Legacy, ‘fanculo i ritorni dalla morte! Mortacci tua Geoff!

    • Perfettamente d’accordo su Wally! Barry però tornava in Crisi Finale di Morrison, non so chi ha più colpa tra lui e Johns per questa decisione. Su Bart non saprei, quella serie l’ho trovata piuttosto bruttina.

      • A quei tempi c’era molta sinergia tra i maggiori autori, vai a capire di chi sia stata la decisione, io l’attribuivo a Johns per via della mini che ha scritto dopo.
        Oggi credo comandi solo Johns.
        Su Flash/Bart è vero ma se avessero cambiato gli autori, chissà… L’idea iniziale era proprio quella del cambio generazionale. Che abbia fallito proprio per colpa di Bilson e DeMeo?

        • Johns e soprattutto Jim Lee (il venduto), ma ti dirò Flash: Rebirth di Johns fu una gran bella mini, il peggio è venuto dopo con la serie regolare sempre sempre di Johns e Flashpoint.
          Per Bart non ho la più pallida idea di cosa avessero in programma, la serie è durata troppo poco anche per gli standard delle legacy andate male, come se avessero sempre voluto far tornare Wally. Mah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...