Una pausa forzata

Lo avrete notato, nell’ultimo mese il numero di post è decisamente ridotto, nelle ultime due in particolare ho pubblicato solo un paio di articoli.

Il motivo è semplice e alcuni di voi lo conoscono già: stiamo traslocando!

Avevo cercato di prevenire questa situazione con la pausa dello scorso Luglio, provando a portarmi avanti con la programmazione degli articoli e per un mese e mezzo ha funzionato, in realtà lo avevo fatto pensando che probabilmente con il trasloco ci fosse il rischio di rimanere per qualche giorno senza connessione, dopotutto quattro anni fa ci son voluti ben tre mesi prima che ci installassero tutto (veloci eh?), ma non avevo minimamente pensato a quanto lavoro richiedesse una casa, che apparentemente era già a posto, per poterci entrare e abitare, ma le rogne sono sempre dietro l’angolo, in più a lavoro il mese di Settembre è quello con i picchi più alti di tutto l’anno. Insomma un gran casino, un gran lavorare (in ditta e non) e ora che siamo ad Ottobre e mancano pochissimi giorni al grande giorno è forse anche peggio!

Tutto questo sproloquio per comunivarvi che il blog va nuovamente in pausa a tempo indeterminato, con la speranza di poter programmare qualche articolo nei momenti di relax per il nostro ritorno che spero sarà al più presto, anche perché a sto giro l’internet me lo hanno installato da un bel mesetto abbondante!

E niente, ci si legge in giro per la blogosfera.

Ciao.

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Annunci alla nazione, off topic e contrassegnato come , , , da Arcangelo . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Arcangelo

Trent'anni suonati, una vita intera passata immersa in un mondo, ma che dico, in svariati mondi di fantasia! In principio erano i cartoni animati, poi sono arrivati i fumetti di supereroi, i primi manga senza dimenticare cinema, serie tv e videogames. Passo gran parte del mio tempo libero immerso nella lettura, in un circolo vizioso da cui non potrò mai uscire.

14 thoughts on “Una pausa forzata

  1. Ho traslocato anche io quest’anno e so che si può perdere la testa, prendetevi il vostro tempo, anzi se serve per far scatole, ormai sono un drago con la nastratrice 😉 Cheers!

  2. La scelta migliore, almeno qui prendetevi il vostro riposo, per recuperare ci sarà tempo!
    Reduce da un trasloco, ti capisco e non voglio più farne un altro, il prossimo spero che sia per andare nella bara.

    See you space cowboys!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.