Superhero Legacy: tutte le identità di Blue Beetle

blue-beetle-legacy

Quanti e quali eroi hanno indossato il costume di Blue Beetle? Scopriamoli insieme in questo appuntamento di Superhero Legacy.

I SUPEREROI E IL CONCETTO DI LEGACY

Legacy, tradotto letteralmente dall’inglese in eredità, è il concetto per il quale un personaggio adotta nome e attributi di un altro raccogliendone l’eredità e portandone avanti la missione, dando vita ad una vera e propria discendenza. Nei supereroi è una pratica piuttosto comune che molti considerano una moda attuale ma che in realtà ha radici ben più profonde e antiche.

L’articolo non vuole essere un elenco delle varie versioni dei supereroi, o supercriminali, sparsi in anni e anni di storie ma ci si focalizzerà sulla sola eredità del titolo, quindi non ci saranno versioni di universi alternativi.

DAN GARRETT

blue-beetle-golden-age

Il primo Blue Beetle fu Dan Garrett e apparve per la prima volta su Mystery Men Comics #1 del 1939 edito dalla Fox Comics la cui paternità viene attribuita a Charles Nicholas Wojtkowski. Figlio di un ufficiale di polizia ucciso in servizio, Dan è un poliziotto alle prime armi dotato di uno speciale giubbotto antiproiettili e di una vitamina speciale che gli donava una forza sovrumana. Negli anni ’50 i diritti del personaggio passarono alla Charlton Comics che pubblicò il personaggio fino a quando nel 1966 decisero di rinnovarlo totalmente. Nella nuova versione Dan Garrett è un archeologo che ha trovato un artefatto egizio dalla forma di scarabeo che gli permette di trasformarsi nel supereroe Blue Beetle.

TED KORD

blue-beetle-II-ted-kord

Il secondo Blue Beetle è Ted Kord, personaggio creato da Steve Ditko sulle pagine di Captain Atom #83 del 1966. Figlio di un industriale ed erede della Kord Inc. e allievo di Dan Garrett, l’originale Blue Beetle, alla cui morte decise di raccoglierne il testimone allenandosi duramente e sfruttando il suo ingegno costruendosi diversi gadget da usare nella lotta al crimine. Nel 1983 la Charlton Comics venne venduta alla DC Comics e in seguito agli eventi di Crisi Sulle Terre Infinite divenne parte integrante dell’universo DC, facendo parte anche della Justice League dove è divenuto grande amico di Booster Gold. Prima degli eventi di Crisi Infinita è stato ucciso da Maxwell Lord. Nel nuovo universo DC è stato reintrodotto come personaggio di supporto per Jaime Reyes spiegando che in passato aveva vestito occasionalmente i panni del supereroe.

JAIME REYES

blue-beetle-III-jaime-reyes

L’ultimo Blue Beetle è stato creato da Keith Giffen, John Rogers e Cully Hamner sulle pagine di Infinite Crisis #3 del 2006. Lo scarabeo appartenuto all’originale Blue Beetle venne custodito da Ted Kord ma questi non fu mai in grado di usarlo, durante gli eventi di Crisi Infinita però lo scarabeo si attivò e si fuse con il giovane Jaime Reyes traformandolo nel nuovo Blue Beetle. Jaime però era molto diverso dal suo predecessore, è dotato di forza e resistenza sovrumane, può volare, creare diverse armi, generare scudi ed emettere raggi di energia. In seguio scoprì che lo scarabeo non era di origini mistiche ma aliene, appartenente alla razza Reach, antichi nemici dei Guardiani dell’Universo, venuto in contatto con forze mistiche sulla Terra e divenuto incontrollabile dai Reach. Ha fatto parte della Justice League, Teen Titans e Young Justice. Nel nuovo universo DC post Rebirth l’origine dello scarabeo è stata nuovamente retconizzata, Doctor Fate ha svelato a Ted Kord (che stava studiando lo scarabeo per conto di Jaime) che non si tratta di tecnologia aliena bensì un oggetto di origine magica.

ALTRE LEGACY DC COMICS

Tutte le identità di Atomo
Tutte le identità di Batgirl
Tutte le identità di Lanterna Verde
Tutte le identità di Anti-Flash
Tutte le identità di Robin
Tutte le identità di Flash
Tutte le identità di Batman

18 pensieri su “Superhero Legacy: tutte le identità di Blue Beetle

  1. Ecco, i balletti retcon tipo è magico/non è magico/è magico mi lasciano sempre perplesso…
    Ci manca solo che al prossimo giro lo scarabeo sia un anello e che Blue Beetle diventi Lanterna Blatta 😛

    Non potevano limitarsi a fare una roba tecnomagica è finita lì?

    • Lo pensavo pure io mentre scrivevo, poi devo ammettere che non leggendo il personaggio (non so nemmeno se al momento abbia una serie in corso) non mi sono informato se la cosa sia stata spiegata e come e quanto si incastri con le cose precedenti, la serie new 52 riprendeva le origini pre reboot tecnologiche aliene, poi dal rebirth han cambiato le cose, boh. Indubbiamente un gran casino.

  2. Li conoscevo tutti ma del primo non sapevo tutti i dettagli. Non ricordavo manco le vicende editoriali, un ottimo ripasso 👍🏻
    L’ultimo, nonostante abbia del potenziale, non sono mai riuscito ad apprezzarlo. Ho anche gli albetti originali della prima serie. Sono rimasto troppo affezionato a Ted, per il periodo nella Justice League di Griffen e De Matteis 😍 anche perché ho letto poco altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.