Robin & Bucky

I due sidekick più famosi dei comics messi a confronto!
Nell’angolo rosso: Robin!
Nell’angolo blu: Bucky!

ROBIN

robin

Robin, il ragazzo meraviglia, fa la sua apparizione sulle pagine di Detective Comics #38 pubblicato nell’aprile del 1940, creato da Bob Kane, Bill Finger e Jerry Robinson. Giovane compagno di Batman. Dick Grayson, l’originale Robin, non ha bisogno di presentazioni, figlio di acrobati circensi rimasti uccisi dal boss mafioso Tony Zucco, rimasto orfano è stato adottato e addestrato da Batman per diventare il suo partner nella lotta al crimine. Nel 1984 il personaggio, sulle pagine di The New Teen Titans #44, ha abbandonato il mantello di Robin per assumere la sua nuova identità di Nightwing lontano dall’ombra del suo mentore. Successivamente ha indossato anche il mantello di Batman, la prima volta dopo gli eventi di Knightfall a metà anni ’90 e poi dopo l’apparente morte di Bruce Wayne dopo gli eventi di Final Crisis (2008-09) affiancato dal nuovo Robin, Damian Wayne. Ma facciamo un passo indietro.

Batman and Robin 1 Grant Morrison and Frank Quitely

Dick Grayson e Damian Wayne nei panni di Batman e Robin

Dopo Dick altri ragazzi rivestirono il ruolo di Robin, in ordine ci sono stati: Jason Todd, Tim Drake, per brevissimo tempo Stephanie Brown e infine il già citato Damian Wayne. Ma è su Jason Todd che ci vogliamo soffermare. Jason era un ladruncolo che tentò di rubare le ruote della Batmobile, orfano anche lui, venne adottato da Batman per strapparlo dalla strada e da una vita criminale. Il personaggio però non riuscì a conquistare il pubblico e la DC Comics arrivò alla decisione di far decidere ai lettori il destino del personaggio tramite un sondaggio e il personaggio morì nella storia in quattro parti Una morte in famiglia (A Death in the Family) di Jim Starlin e Jim Aparo del 1988. Nel 2003 nella storyline Hush venne fatto credere ai lettori che sotto le bende del criminale omonimo si celava un redivivo Jason ma in realtà si scoprì essere Clayface, come parte del piano del vero Hush per giocare con la mente di Batman. E invece no! Nel 2005, nella storyline Under The Red Hood di Judd Winick (Novembre 2004-Giugno 2005), venne rivelato che si trattava del vero Jason Todd, risorto grazie ad un alternazione della realtà dovuta agli eventi di Crisi Infinita. Il redivivo Jason è tornato in vita come avversario del Cavaliere Oscuro adottando l’identità di Cappuccio Rosso, una volta appartenuta a colui che lo uccise, il Joker, diventando un vigilante violento che non disdegna l’uso di armi mortali per abbattere i criminali. Dopo il reboot del 2011 il personaggio è purtroppo tornato a far parte della Batfamily.

Jason Todd Red Hood

Jason Todd, Red Hood


BUCKY

Bucky Barnes Captain America

Bucky invece compare per la prima volta su Captain America Comics #1 del 1941, su creazione di Joe Simon e Jack Kirby. James Buchanan Barnes rimasto orfano, è praticamente cresciuto nel campo di addestramento militare Lehigh diventandone la mascotte. Dopo aver scoperto accidentalmente la vera identità di Capitan America venne addestrato per diventare il suo partner. Sul finire della Seconda Guerra Mondiale morì in un esplosione di un drone sperimentale del Barone Zemo, la stessa esplosione scaraventò Capitan America nelle acque ghiacciate del nord Atlantico dove rimase congelato in animazione sospesa fino al suo ritrovamento da parte degli Avengers.
Negli anni in cui Capitan America venne creduto morto altri portarono avanti la sua missione ricoprendone il ruolo e di conseguenza vi furono altri Bucky. In ordine furono: Fred Davis, Jack Monroe, Rick Jones e Lemar Hoskins.
Nel 2005 nella run di Ed Brubaker venne rivelato che in realtà Bucky sopravvisse, venne ripescato dai Russi privo di memoria e di un braccio che lo trasformarono in un assassino con il nome in codice Winter Soldier, posto periodicamente sotto sonno criogenico. Tutto questo fino al suo confronto con Capitan America che grazie ai poteri del Cubo Cosmico è riuscito a ridargli la memoria. Poco dopo Steve Rogers venneassassinato da Crossobones e Bucky raccolse la sua eredità diventando il nuovo Capitan America, almeno fino al ritorno di quello vero.

Bucky Barnes Winter Soldier

Winter Soldier

Ricapitolando, entrambi sidekick di noti eroi, entrambi hanno avuto degli eredi, entrambi sono stati avversari dei loro mentori seppur in incarnazioni diverse, ed entrambi hanno sostituito i mentori quando questi erano creduti morti. Da notare anche come le storyline del ritorno di Jason Todd e di Winter Soldier siano uscite praticamente in contemporanea, così come le storyline della morte di Batman e Capitan America.

3 pensieri su “Robin & Bucky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.