Transformers Micromasters ed Action Masters: i giocattoli del 1990 parte 1 – Autobot

Nel 1990 le cose andavano veramente male per i Transformers. Le Tartarughe Ninja dominavano in tv e nelle vendite di giocattoli, un film a loro dedicato stava per uscire. Hasbro cercò di recuperare terreno spingendo il pedale della nostalgia creando una serie di Transformers da accostare ai Micromasters: gli Action Masters, Transformers non trasformabili in scala G.I.Joe dotati di accessori, in cui personaggi classici venivano affiancati da nuovi robots. L’obiettivo di Hasbro era quello di rimanere su prezzi bassi come lo erano i Micromasters ma la cosa non fu sufficiente e la linea di giocattoli dei Transformers, dopo sette anni di vita, venne cancellata.

(fonte: tfwiki.net)

MICROMASTER PATROLS

Per i meno attenti o chi non segue i Transformers Micromaster sono dei Transformers piccoli, delle dimensioni di una Micro Machine più o meno.

Air Patrol
(Blaze Master, Eagle Eye, Sky High, Tread Bolt)

Transformers Air Patrol

Construction Patrol
(Crumble, Groundpounder, Neutro, Takedown)

Transformers G1 Construction Patrol

Hot Rod Patrol
(Big Daddy, Greaser, Hubs, Trip-Up)

Transformers G1 Hot Rod Patrol

Monster Trucks Patrol
(Big Hauler, Heavy Tread, Hydraulic, Slow Poke)

Transformers G1 Monster Truck Patrol

MICROMASTER COMBINER SQUADS

Novità di questa annata furono i Micromaster Combiner Squads, Micromaster in grado di combinarsi tra loro ma diversamente dai classici Transformers Combiner si uniscono nella loro forma alt-mode.

Astro Squad
(Phaser, Blast Master, Moonrock, Missile Master, Barrage, Heave)

Transformers G1 Astro Squad

Metro Squad
(Wheel Blaze, Roadburner, Oiler, Slide, Power Run, Strikedown)

MICROMASTER COMBINER TRANSPORTS

Retro e Surge con Missile Launcher

Transformers G1 Missile Launcher

Pipeline e Gusher con Tanker Truck

Transformers G1 Tanker Truck

MICROMASTER COMBINER BATTLEFIELD HEADQUARTERS

Full-Barrel e Overflow con Battlefield Headquarters

Transformers G1 Battlefield Headquarters

Il truck ricorda molto il Transformer Thunder Clash noto in Italia come Uragan.

ACTION MASTER

Come detto nell’introduzione gli Action Master erano dei Transformers che in realtà non si trasformavano, erano action figure delle dimensioni dei G.I.Joe dotati di svariati accessori, quelli si che si trasformavano. Personalmente ne avevo solo uno ma di una linea esclusiva europea (ne riparleremo in futuro), posso solo dire che come action figure non erano male, certo i personaggi classici ci perdevano e di brutto esteticamente, non solo per la mancata trasformazione, ma alcuni dei personaggi inediti erano abbastanza belli, e la cosa che mi piaceva di più erano le gambe, davvero molto articolate, permettevano svariate pose.

Grimlock con Anti-Tank Cannon

Transformers G1 Action Master Grimlock

Seconda versione per Grimlock, assente dalla seconda linea del 1985. Armato di una specie di mini tank che diventa un fucilone. Ma che senso ha un T-Rex robot che non può diventare T-Rex?

Jazz con Turbo Board

Transformers G1 Action Master Jazz

Terza versione per Jazz, dopo l’originale e il Pretender, questa volta dotato di un comodissimo skateboard. Lo sapevo che Jazz era quello cool del gruppo.

Rad con Lionizer

Transformers G1 Rad

Questo è figo secondo me, sembra una specie di Power Ranger/Super Sentai…

Rollout con Glitch

Transformers G1 Rollout

Bumblebee con Helipack

Transformers G1 Action Master Bumblebee

Terza versione anche per Bumblebee, sempre dopo l’originale e il Pretender. Questa volta ha un fucile che diventa uno zaino elicottero.

Blaster con Flight Pack

Transformers G1 Action Master Blaster

Seconda versione per Blaster.

Jackpot con Sights

Transformers G1 Jackpot

Mainframe con Push-Button

Transformers G1 Mainframe Action Master

Inferno con Hydro-Pack

Transformers G1 Action Master Inferno

Seconda versione anche per Inferno.

Kick-Off con Turbo-Pack

Transformers G1 Kick Off

Skyfall con Top-Heavy

Transformers G1 Skyfall

Anche questo è figo, peccato per i colori.

Snarl con Tyrannitron

Transformers G1 Snarl Action Master

Seconda versione anche per il Dinobot Snarl, vale lo stesso discorso fatto per Grimlock, non ha senso un robot dinosauro che non si trasforma.

ACTION MASTER ACTION BLASTERS

Gli Action Master Action Blasters erano semplicemente degli Action Masters dotati di veicoli, una cosa piuttosto senza senso per dei robot che si trasformano in mezzi di trasporto. Ovviamente questi veicoli sono trasformabili.

Over-Run con Attack Copter

Transformers G1 Overrun Attack Copter

Prowl con Turbo Cycle

Transformers G1 Action Master Prowl

Seconda versione anche per il poliziotto Prowl a bordo della sua motocicletta. Si, un auto a bordo di una moto.

ACTION MASTER AUTOBOT VEHICLES

Idem come sopra ma i veicoli sono ancora più grossi.

Sprocket con Attack Cruiser

Transformers G1 Sprocket

Wheeljack con Turbo Racer

Transformers G1 Action Master Wheeljack

Torna persino Wheeljack per mostrarci la sua auto rossa fiammante, che trasformata mi ricorda vagamente la Mach Patrol di Daitarn 3.

ACTION MASTER AUTOBOT ARMORED CONVOY

Optimus Prime con Armored Convoy

Transformers G1 Action Master Optimus Prime

Persino Optimus Prime, giunto alla terza versione dopo l’originale e il Powermaster, qui alla guida di un autoarticolato che si trasforma in aereo mentre il rimorchio diventa una specie di base d’attacco, da notare Jazz e Blaster seduti su quelle seggioline come fossero al luna park mentre Grimlock è pronto per il tiro al bersaglio.

Con gli Autobot è tutto, al prossimo giro con i Decepticon.

Per altri articoli sui Transformers clicca sul banner qui sotto

Transformers Project Banner

Per non perderti nessuno dei nostri articoli segui Omniverso su

6 pensieri su “Transformers Micromasters ed Action Masters: i giocattoli del 1990 parte 1 – Autobot

  1. Vero, quelli più grandi, al netto di essere “giocattolosi” nei colori e nella plastica usata (almeno così sembra) non sono malaccio.
    Pure i micro, sia chiaro. Ottima proposta: ma senza una serie che tira, e senza un piano delineato, è chiaro che soccombi di fronte ad altri successi…

    Moz-

    Piace a 1 persona

  2. Ammazza, affossati dalle Tartarughe? Per me viaggiavano su due binari differenti e preferivo i ninja solo per un gusto personale.
    Sky High ce lo doveva avere qualcuno che conoscevo perché mi dice qualcosa.
    Hydraulic ce lo avevo io.
    Tutti gli altri non mi riportano nulla alla mente.
    Concordo sulla somiglianza tra il truck e Uragan.
    Rad con Lionizer è uno dei più belli, ricorda i rottoni giapponesi.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.