Transformers: Victory e Zone

Transformers Victory

Transformers: Victory è la terza ed ultima serie anime interamente realizzata in Giappone dell’era Generation 1. Prodotta nel 1989 da Toei Animation questa serie si staccava ulteriormente dalle radici stilistiche americane e lo stile visivo era fortemente derivato dagli anime dell’epoca, con le trasformazioni dei robot sempre più monumentali, presentate con filmati d’archivio dinamici e lunghi.

Victory si compone di 32 episodi, più 12 clip, ed introduce nuove categorie di Transformers come i Brainmasters, che possiamo considerare come l’opposto degli Headmasters, ovvero dei Transformers che possono trasferire la propria coscienza in un Transector di dimensioni più piccole, e i Micromasters, Transformers di piccole dimensioni. La serie evita l’approccio narrativo usato in Headmasters e Masterforce con archi narrativi composti da più episodi, tornando ad avventure episodiche. Le due fazioni nemiche sono composte per lo più da personaggi totalmente nuovi ma non mancano di tornare alcuni vecchi personaggi, come Wheeljack (che però era morto in Transformers: The Movie) e Blaster, così come God Ginrai (il Godmaster con l’aspetto di Optimus Prime) che assumerà una nuova forma, Victory Leo.

La storia si svolge diversi anni dopo gli eventi di Super-God Masterforce e ha per protagonista Star Saber, nuovo capo degli Autobot facente parte dei Brainmasters. Gli Autobot questa volta se la devono vedere con il nuovo Imperatore dei Decepticons, Deathsaurus, intenzionato ad appropriarsi dell’energia del pianeta per riattivare la sua fortezza in grado di distruggere interi pianeti e confinata tempo addietro proprio da Star Saber.

Purtroppo è inedita in Italia, spero di potervene parlare in modo più approfondito in futuro.

Transformers Zone DVD

Transformers: Zone è un OAV giapponese pubblicato direttamente in VHS nel 1990 di un solo episodio, è l’ultimo anime giapponese legato alla G1 prodotto da Toei Animation e Takara.

Il cast è composto da gran parte dei personaggi presenti nella linea di giocattoli Micromasters ma il protagonista principale è il Powermaster Dai Atlas capace di combinarsi con il suo partner Sonic Bomber.La trama si svolge dopo gli eventi di Transformers: Victory e vede il misterioso essere a tre facce Violenjiger inviare i nove Grandi Generali Decepticon (Devastator, Menasor, Predaking, Bruticus, Trypticon, King Poseidon, Overlord e BlackZarak) sul pianeta Feminia a causare distruzione in cerca di Energy Zone e soprattutto di Zodiac. Nel tentativo di fermare l’attacco Starsaber rimane gravemente ferito. La ricerca di Zodiac porta i Decepticon per l’ennesima volta sulla Terra dove vengono affrontati da Dai Atlas che riesce a sconfiggerli dopo essere riuscito a padroneggiare il potere di Zodiac, diventando così il nuovo leader degli Autobot. C’è poco da dire o aggiungere per un OAV di una ventina di minuti.

Uscito esclusivamente in Giappone Transformers: Zone si può trovare su YouTube sottotitolato in Inglese, pare inoltre che ne esista una versione doppiata amatorialmente sempre in lingua Inglese.

Transformers Project Banner
>PER ALTRI ARTICOLI SUI TRANSFORMERS CLICCA SUL BANNER<

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: