Zorro di Alex Toth

zorro-alex-toth

In un raptus di follia scaturito dalla visione del film The Legend of Zorro, quello con Antonio Banderas, mi sono informato sulle produzioni fumettistiche dedicate al famoso eroe mascherato creato da Johnston McCulley sulle riviste pulp nel 1919, che ha poi contribuito ad ispirare un certo supereroe vestito da pipistrello, con un particolare riguardo ai più recenti editi da Dynamite e invece ho finito con l’imbattermi nello Zorro di Alex Toth. Continua a leggere

Annunci

Superhero Legacy: tutte le identità di Spider-Woman

Spider-Woman-multiverse-MarvelIn questo appuntamento di Superhero Legacy parliamo delle varie Spider-Woman canoniche dell’Universo Marvel.

Continua a leggere

Rock N’ Comics: Surfing With The Alien

surfing-with-the-alien-front

Surfing With The Alien è il secondo album del chitarrista rock Joe Satriani. Uscito nel 1987 l’artwork dell’album raffigura in copertina il personaggio dei fumetti Marvel Silver Surfer e nel libretto interno la mano di Galactus. L’immagine deriva da una tavola di Silver Surfer #1 del 1982 disegnato da John Byrne, che non ricevette una lira dal chitarrista, ma è più che normale in questo ambiente dal momento che i personaggi appartengono alle major e non ai singoli autori. Continua a leggere

Lunga vita a The Walking Dead!

193

Negli ultimi vent’anni i media hanno avuto cambiamenti radicali sia nel progredire che nel retrocedere, oserei dire che ciò sia avvenuto in egual misura e il mondo del fumetto non è stato certo da meno. Quello che risalta più all’occhio è sicuramente la maggiore attenzione che ottengono oggi titoli e case editrici indipendenti dal più accessibile e celebre genere mainstream supereroistico (DC e Marvel su tutti), non che una Image o una Dark Horse non abbiano testate che lo siano altrettanto nella pratica, tuttavia i fumetti costruiti su idee del singolo autore o disegnatore oggi vantano di attenzioni speciali, di approfondimenti, addirittura di una maggiore pubblicità e fiducia da parte del pubblico, ammettiamolo nonostante i tanti successi della DC-Vertigo negli anni, che contribuirono a spezzare il ritmo incessante e soffocante delle tutine aderenti, non si riusciva comunque a immaginare una così grande apertura del pubblico più generico verso questo tipo di prodotti non necessariamente tutti più maturi ma la maggioranza, rimaneva un genere di nicchia che viveva di passaparola tra lettori o fumettari di fiducia su cui al massimo esercitare il proprio snobismo, se oggi anche solo grazie a un po’ di pubblicità e alla giusta sinossi il ragazzino di turno si lascia coinvolgere facilmente da qualcuno che non spara ragnatele o ha l’auto superfiga lo si deve più che altro a un titolo, piaccia o meno, sopravvalutato o meritevole, commercialata o poesia, il fumetto che più è stato capace in questi ultimi 16 anni di dare filo da torcere tramite numeri di vendita e merchandise agli imperi imprescindibili che si sono a loro volta dovuti adattare al fenomeno: la storia semplice di un ormai ex sceriffo e un gruppo di persone che d’improvviso sono costretti a vivere in un mondo di morti, in mezzo agli zombie le avventure di Rick Grimes, famiglia e soci ci hanno raccontato le relazioni e i sentimenti umani in un tipo di storia che se ne fregava di cause scientifiche o razionali, riportando l’horror al suo genere base e solitamente più potente, quello metaforico del malessere, dei sentimenti, della cattiveria, della crescita, della sopravvivenza e della mancanza. Questo è The Walking Dead di Robert Kirkman, cominciato nell’Ottobre del 2003 e conclusosi col numero 193 il 3 Luglio 2019… e questo è il saluto che voglio dedicare all’ultima serie di fumetti a cui abbia veramente voluto bene. Continua a leggere

Xena: principessa guerriera – Scontro tra dei

xena-warrior-princess-contest-of-champions

Continua il nostro viaggio in un terra in tumulto con i fumetti di Xena: principessa guerriera pubblicati sul settimanale Skorpio di Editoriale Aurea. Questa volta tocca alla miniserie di quattro numeri Xena: Scontro tra Dei (Contest of Pantheons) pubblicata nel lontano 2006. Continua a leggere

Eroi minori e dove trovarli: War Machine

war-machine-in-actionNoto al pubblico del Marvel Cinematic Universe interpretato da Don Cheadle (e Terrence Howard nel primo film di Iron Man nel 2008), il tenente colonnello James “Rhodey” Rhodes nasce nel 1979 sulle pagine di Iron Man (vol.1) #118 dalla mente di David Michelinie e dalle matite di Bob Layton, ma solo nel 1992 fa il suo esordio nei panni, o meglio nell’armatura di War Machine, per la precisione su Iron Man (vol.1) #282 di Len Kamiski e Kevin Hopgood. Ma se voleste leggerlo, dove lo trovereste?

Continua a leggere

Xena: principessa guerriera – Castigo

xena-warrior-princess-5

Torniamo a parlare dei fumetti di Xena: principessa guerriera made in Dynamite Entertainment e pubblicati in Italia da Editoriale Aurea sulle pagine del settimanale antologico Skorpio, con la prima parte della più recente serie regolare dedicata al personaggio interpretato da Lucy Lawless, intitolata “Castigo” (Penance).

Continua a leggere