Tekken 7 – Recensione

Tekken 7 copertinaAd una sola settimana dall’acquisto mi sento di poter dire la mia su Tekken 7, l’ultimo capitolo della celebre saga picchiaduro di Namco Bandai uscito lo scorso anno.
Tekken 7 esce quasi una decina di anni dopo il precedente capitolo, nell’attesa i fan si sono potuti intrattenere con Tekken Tag Tournament 2 e Tekken Revolution uscito in esclusiva per PlayStation solo in edizione digitale. L’attesa, Specialmente dopo la semi delusione di Tekken 6, è valsa la pena? ? La risposta giusta è: dipende dai punti di vista. Continua a leggere

Annunci

Injustice 2 – Recensione

Injustice 2Dopo oltre un mese e mezzo dall’acquisto in quel black friday, che ha colpito ancora, è ora di parlare di Injustice 2, il seguito del picchiaduro made in NetherRealm con protagonisti i supereroi DC Comics. Continua a leggere

DC Universe Online: il video introduttivo

DC Universe Online

DC Universe Online è un gioco di ruolo, beh online (non l’avevate capito eh?), uscito nel lontano 2011 in cui i giocatori possono creare il proprio eroe o criminale scegliendone poteri e aspetto e un mentore tra Batman, Superman e Wonder Woman per gli eroi, e Lex Luthor, Joker e Circe per i criminali per poi intraprendere le più svariate missioni al fianco di eroi e villain DC in scenari familiari ai lettori come Gotham e Metropolis.

Continua a leggere

Lego Batman 3: Gotham e oltre (no DLC) Recensione

Lego Batman 3Pochi mesi fa parlando di Lego Batman 2 ci eravamo lasciati con la convinzione che Lego Batman 3 avrebbe presentato le medesime caratteristiche di quella figata di Lego Marvel. Con nostra somma delusione non è andata così, inspiegabilmente Gotham e oltre è stato un passo indietro abbandonando l’open world introdotto proprio in Lego Batman 2 e perfezionato in Lego Marvel, noi (io e compagna) speravamo di poter finalmente girare liberamente per Gotham City senza i fastidiosi scagnozzi dei bat-villain ma ormai il problema non si pone più, la città è stata eliminata del tutto! Per il free play al di fuori della storia si ritorna quindi in ambienti chiusi e limitati, un po’ come nel primissimo episodio della serie passando dalla Batcaverna alla Watchtower della Justice League (e alla Hall of Doom dei cattivi) con l’aggiunta di sette pianeti fulcro in cui capirete cosa si prova ad abitare sul pianeta di Re Kaioh. Scemi noi a sperare di volare anche in una Lego Metropolis. Continua a leggere

Lego Batman 2: DC Super Heroes – La retrorecensione

Lego_batman_2_coverSi lo sappiamo che Lego Batman 2 è un gioco del 2012 e che nel frattempo è uscito il sequel, nonché tanti altri titoli Lego ma noi ci abbiamo giocato solo di recente e ci va di parlarne. Cosa ne pensiamo?

Da un punto di vista puramente ludico niente da ridire, Lego Batman 2 è pienamente riuscito, così come gli altri titoli dei famosi mattoncini è impossibile non divertirsi con i nostri eroi preferiti in versione Lego, spesso messi di fronte a situazioni che normalmente non affronterebbero, specialmente nel multiplayer le risate sono assicurate. Continua a leggere

Dante’s Inferno – La retrorecensione

Dante's Inferno
Dante’s Inferno
è quel videogioco dell’ormai lontano 2010 che hai sempre guardato con un misto tra curiosità e sospetto, dovuto alla somiglianza con quel God of War in esclusiva su PlayStation che tanto ti era piaciuto, ma che non hai mai comprato fino al giorno in cui non ti è capitato per le mani un buono acquisto unito ad una scarsa varietà di titoli.

La trama in breve (da wikipedia): Il giocatore controlla Dante, un veterano della terza crociata, che ha lasciato la sua amata Beatrice e cerca di salvare la sua anima da Lucifero, che ha bisogno di essa per liberarsi dall’Inferno e tentare nuovamente di riprendere il Trono di Dio. Nel suo viaggio attraverso i terribili cerchi dell’Inferno, Dante si confronta con i propri peccati, il passato della sua famiglia e i suoi crimini di guerra. Continua a leggere

Final Fantasy XV – La demo che non convince

final fantasy XVDifficilmente ci è capitato di giocare ad una demo, ed è quasi impossibile trovare in giro una demo così consistente come quella rilasciata in Final Fantasy Type-0; Square Enix ci tiene proprio ad accrescere il brand Fabula nova Cristallis, mostrando al mondo i progressi fatti per trasformare quello che doveva essere FF Versus XIII, in un nuovo capitolo di una delle saghe più famose e redditizie del mondo. Continua a leggere