Thor (Film, 2011)

Preceduto da: IRON MAN 2 (2010) – Seguito da: CAPTAIN AMERICA: IL PRIMO VENDICATORE (2011)

Thor locandinaRegia: Kenneth Branagh

Trama: Circa mille anni fa i Giganti del Ghiaccio erano intenzionati a conquistare tutti i nove regni a partire da Midgard, la Terra, ma vennero fermati da Odino, Re di Asgard, e i suoi guerrieri. Odino privò Laufey, re dei Giganti, dello Scrigno degli Antichi Inverni e di suo figlio, Loki, che crebbe come suo al fianco di Thor. Nel presente alcuni Giganti del Ghiaccio riescono a penetrare senza essere notati ad Asgard ma vengono fermati dal Distruttore, la loro fine però non passa inosservata interrompendo la cerimonia di incoronazione di Thor come nuovo sovrano di Asgard. Thor contravviene agli ordini di suo padre e si reca a Jotunheim, regno dei Giganti, in cerca di vendetta accompagnato da Loki, Lady Sif e i Tre Guerrieri (Hogun, Volstagg e Fandrall). L’azione compromette la tregua tra Asgardiani e Giganti del Ghiaccio e Odino irritato dall’irresponsabilità del figlio decide di punirlo esiliandolo da Asgard e privandolo del suo martello, Mjiolnir. Sulla Terra Thor viene soccorso da Jane Foster, la sua assistente Darcy Lewis e il Dr. Erik Selvig, mentre Mjiolnir viene trovato dallo SHIELD che incapace di sollevarlo ci costruisce attorno un sito. Thor scoperta l’ubicazione del martello si reca sul posto e si scontra con lo SHIELD ma scopre di non essere più degno di sollevarlo. Intanto Loki, conosciuto come dio dell’inganno, approfitta della situazione per prendere il controllo di Asgard…


[nota: clicca sui nomi evidenziati per vederne l’immagine]

Prima apparizione di Thor (Chris Hemsworth), Jane Foster (Natalie Portman), Loki (Tom Hiddleston), Dr. Erik Selvig (Stellan Skargand), Darcy Lewis (Kat Dennings) Odino (Anthony Hopkins), Frigga (Rene Russo) Lady Sif (Jaimie Alexander), Heimdall (Idris Elba), Hogun (Tadanobu Asano), Fandrall (Joshua Dallas) e Volstagg (Ray Stevenson)
Prima breve apparizione dell’agente SHIELD Clint Burton alias Occhio di Falco (Jeremy Renner) e l’agente SHIELD Jasper Sitwell (Maximiliano Hernandez)

Prima e unica apparizione di Laufey, i Giganti del Ghiaccio e del Distruttore.

Ritorna l’Agente SHIELD Phil Coulson (Greg Clarke) già visto nei film di Iron Man in cui viene avvisato del ritrovamento di uno strano oggetto, ovvero il Martello di Thor.

Nel film viene nominato Tony Stark e si fa riferimento ad un pioniere sullo studio delle radiazioni Gamma, ovvero Bruce Banner (Hulk).

Donald Blake citato come ex di Jane Foster era l’identità umana di Thor nei fumetti.

Nella scena post titoli di coda appare Nick Fury (Samuel L. Jackson) e per la prima volta il Tesseract, il Cubo Cosmico.
Avengers_Tesseract2012

Cameo: Stan Lee, creatore del fumetto, compare tra le persone che tentano di sollevare il martello, è il vecchio alla guida del pick up.

Easter Eggs: Nella sala dei trofei di Odino sono visibili diversi oggetti somiglianti ad artefatti presenti nei fumetti: l’Occhio di Warlock, il Guanto dell’Infinito di Thanos, la Fiamma Eterna di Surtur, la Sfera di Agamotto, la Tavola della Vita e una spada Eterna.

sala trofei thor

Torna alla pagina iniziale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...