Fumetto o graphic novel?

Fumetto o graphic novel? Il grande dilemma dei lettori di fumetti. Come?! Lettori di… fumetti? E quindi che dubbio possiamo avere? E invece c’è… e non mi riferisco alla polemica (o forse dovrei chiamarla trovata pubblicitaria?) legata a Servillo e 5 è il numero perfetto. Continua a leggere “Fumetto o graphic novel?”

[DC Comics USA] Doomsday Clock #3-4

Doomsday Clock 4Torniamo a parlare di Doomsday Clock dopo una lunga attesa, il secondo post dedicato alla saga di Geoff Johns e Gary Frank infatti risale allo scorso Dicembre, per il terzo numero ho deciso di non scrivere nulla per il semplice fatto che avessi ben poco da dire e per non sembrare ripetitivo ho preferito aspettare l’uscita del quarto numero, peccato che alla DC Comics abbiano cambiato i piani in corsa e la serie da mensile è diventata bimestrale e e quindi l’ultimo numero è uscito solo a fine Marzo. Continua a leggere “[DC Comics USA] Doomsday Clock #3-4”

WildC.A.T.s di Alan Moore vol.1 – Recensione

WildC.A.T.s di Alan Moore vol.1 Lion ComicsI WildC.A.T.s, dove C.A.T. sta per Covert Action Team sono una squadra di supereroi creati da Jim Lee nel 1992 per la Image Comics, fondata da lui stesso e altri fumettisti famosi dell’epoca con l’intento di creare un etichetta indipendente e competitiva con le major in cui i diritti dei personaggi creati rimangono agli autori, per poi venderli nel 1998 assieme a tutti i titoli WildStorm (lo studio creativo di Lee) alla DC Comics rimangiandosi tutto quello che rivendicò pochi anni prima assieme a Liefeld, McFarlane, Larsen e soci, diventando una sottoetichetta della stessa e poi parte integrante del nuovo universo DC distruggendo quanto fatto prima, ma questa è un altra storia. Continua a leggere “WildC.A.T.s di Alan Moore vol.1 – Recensione”

[DC Comics USA] Doomsday Clock #1 – un parere fuori dal coro

Doomsday Clock 1

2012 – Esce Before Watchmen, prequel della miniserie di Alan Moore e Dave Gibbons che rivoluzionò il fumetto supereroistico nella seconda metà degli anni ’80, e venne accolto come una bestemmia, un oltraggio a quell’opera.

2017 – Esce Doomsday Clock #1, la nuova saga della DC Comics realizzata da Geoff Johns e Gary Frank che fa collidere l’universo DC con quello di Watchmen e tutti impazziscono accogliendo questo primo numero con ovazione ed euforia. Continua a leggere “[DC Comics USA] Doomsday Clock #1 – un parere fuori dal coro”

The Killing Joke: Joker ha davvero abusato di Barbara Gordon?

killingjoke-580x299Ormai lo saprete, il prossimo film d’animazione DC (che uscirà la prossima estate in USA e quasi certamente mai in Italia) sarà un adattamento di una delle più celebri graphic novel del Cavaliere Oscuro e non, Batman: The Killing Joke (potete vedere il trailer qui con la recensione del fumetto). Quello che forse non sapete è che sarà il primo ad essere vietato ai minori a causa dei temi e delle situazioni forti che presenta, diretto più ad un pubblico adulto. Sul web pullulano già i commenti di coloro che sono convinti che questa decisione sia dovuta a quella scena.

Per capire di che scena stiamo parlando è meglio fare un breve sunto della trama per cui se non volete spoiler non continuate la lettura. Continua a leggere “The Killing Joke: Joker ha davvero abusato di Barbara Gordon?”

La fine degli X-Men di Bendis, Miracleman e Ushio & Tora

Con un leggero ritardo causa festività arriva il primo appuntamento con le nostre letture del mese appena trascorso, un mese caratterizzato dal finale dei mensili Marvel/Panini che seguiamo, mensili mutanti e Guardiani con la conclusione delle serie originali prima del mega evento Secret Wars.

X-Men 306Dei mutanti Marvel NOW! ne abbiamo parlato nemmeno tanto tempo fa qui ma molto probabilmente ora che queste gestioni si sono concluse l’articolo è da rivedere, forse non totalmente ma quasi (magari lo faremo). Adesso vogliamo soffermarci in particolare sulle due serie principali di questo Marvel NOW gestite entrambe da Brian Michael Bendis: Uncanny X-Men e All-New X-Men. Continua a leggere “La fine degli X-Men di Bendis, Miracleman e Ushio & Tora”

Batman: The Killing Joke – Recensione

batman the killing joke coverTitolo: Batman: The Killing Joke
Autori: Alan Moore, Brian Bolland
Edizione originale: Batman: The Killing Joke (1988)
Edizione italiana: Batman: The Killing Joke (Play Press, 1997), I classici del fumetto vol.24: Batman (L’espresso/Panini Comics, 2003), Batman: The Killing Joke absolute (Planeta DeAgostini, 2009), DC Universe di Alan Moore (RW Lion, 2012), Batman: The Killing Joke absolute (RW Lion, 2013)

“Salve. Sono qui per parlare. Ho pensato molto, ultimamente, a te e a me. A quello che ci accadrà, alla fine. Finiremo con l’ucciderci, vero? Forse tu ucciderai me. O forse io ucciderò te. Forse prima. O forse poi.” -Batman. Continua a leggere “Batman: The Killing Joke – Recensione”

Cinecomics: Top 10 Supereroi

I dieci migliori film tratti da un fumetto di supereroi. Primo appuntamento con le classifiche dei cinecomics secondo noi (i prossimi saranno i migliori cinecomics non supereroistici e i peggiori cinecomics di sempre). In realtà non è una vera e propria classifica, nessuna posizione attribuita ai titoli, solo i dieci film che riteniamo il meglio del meglio del genere. Sicuramente qualche mancanza, come i Batman di Tim Burton, farà storcere il naso ad alcuni fan ma se mancano è solo perchè sono appena dopo i titoli proposti. Continua a leggere “Cinecomics: Top 10 Supereroi”

Superman e i suoi cloni

superman-alex-ross-2

Tra i più famosi e iconici supereroi dei fumetti possiamo sicuramente annoverare Superman, il capostipite dei supereroi, campione di libertà, giustizia e american way, pubblicato per la prima volta nel 1938 su Action Comics 1 della National Comics, poi divenuta DC Comics, creato da Jerry Siegel e Joe Shuster. La storia di Superman è nota a (quasi) tutti, grazie ai film interpretati dal prematuramente scomparso Christopher Reeve, a svariate serie tv tra cui spicca Smallville con le avventure del giovane Clark Kent, e recentemente grazie al reboot cinematografico L’Uomo d’Acciaio del regista Zack Snyder coadiuvato da David Goyer e Christopher Nolan. Continua a leggere “Superman e i suoi cloni”

Blog su WordPress.com.

Su ↑