The Falcon and the Winter Soldier – Recensione

The Falcon and the Winter Soldier poster

Quando un anziano Steve Rogers nell’epilogo di Avengers: Endgame consegnò lo scudo a Sam Wilson e non a Bucky storsi il naso. Non perché non ritenessi degno il personaggio dello scudo, dopotutto nei fumetti entrambi hanno indossato il costume di Captain America in sostituzione dell’originale, peggio perché un nero non è degno di portarlo, semplicemente perché il legame tra Steve e Bucky era semplicemente più forte di quello tra Steve e Sam, almeno per quello che ci hanno mostrato al cinema, dopotutto Captain America in Civil War mise tutto in discussione, il suo ruolo come simbolo e leader degli Avengers, pur di salvare il suo amico, e comunque è un fatto, Bucky e Steve sono come fratelli, si conoscono sin da bambini, il loro rapporto non è paragonabile a quello instaurato con Falcon, che comunque non è meno vero. Ma se c’è una cosa che ai Marvel Studios han sempre fatto è pensare a far funzionare al meglio la loro macchina da soldi, cercando di far quadrare sempre il tutto, con un occhio di riguardo ai fan dei fumetti e guardando al futuro rimescolando le carte in tavola per offrire un punto di vista inedito. Ed è qui che The Falcon and the Winter Soldier trova il suo senso di esistere, pur rimanendo una serie tv più canonica di quanto non lo fosse WandaVision.

Continua a leggere

Facce da fumetto: Chris Evans

Chris Evans

Dopo il grande successo delpost dedicato a Josh Brolin (#credici, #maancheno) a sto giro scopriamo insieme un po’ tutti i film tratti da fumetti in cui ha recitato Chris Evans, noto al pubblico per essere stato Captain America nel Marvel Cinematic Universe ma il suo primo ruolo in un cinecomics fu… Continua a leggere

Eroi minori e dove trovarli: U.S.Agent

us-agent-48184

Nei giorni scorsi è circolata in rete la prima foto di Wyatt Russell nei panni di U.S.Agent sul set della serie tv Marvel Studios di prossima uscita Falcon and the Winter Soldier. Ho pensato allora di replicare quanto fatto mesi fa con War Machine cercando di mettere ordine nella pubblicazione di questo personaggio per chi eventualmente voglia avvicinarvisi. O almeno ci proviamo. Continua a leggere

Avengers: Endgame – cosa ci ha convinto e cosa no

avengers-endgame

Ormai lo avranno fatto tutti ma è giunta l’ora anche per noi di parlare liberamente di cosa ci ha convinto e cosa no di Avengers: Endgame, chiarendo sin da subito che questo non toglie nulla alla bellissima esperienza che è stata questo film, come vi spiegavo nella nostra “non recensione“. ATTENZIONE: SPOILER ALERT, continuate solo se avete già visto il film, o se siete tra quelli che se ne fregano degli spoiler o semplicemente non ve ne frega niente del film, ma a quel punto non avrebbe senso continuare lo stesso. Continua a leggere

Avengers: Endgame – La non recensione

Avengers: Endgame film poster

«E venne un giorno, come nessun altro, in cui gli eroi più potenti del Cinema si unirono contro una minaccia comune. Quello fu il giorno in cui nacquero gli Avengers, per combattere quelle battaglie che nessun supereroe, da solo, avrebbe mai potuto affrontare.»

Continua a leggere

Spider-Man: tutti i videogames – parte 1

Torniamo a parlare di videogiochi in quella che potrebbe diventare una nuova rubrica, e lo facciamo parlando brevemente di tutti i videogiochi che hanno visto Spider-Man, l’Uomo Ragno, come protagonista, o tra i protagonisti. Bando alle ciance, vediamoli. Poi se questa potrà diventare una sorta di rubrica solo il tempo potrà dircelo. Continua a leggere

Avengers: Infinity War – La mini recensione (no spoiler)

avengers-infinity war-poster

La Minirecensione perché? Stiamo parlando dopotutto dell’inizio della fine, dell’apice della narrativa cinematografica Marvel dopo dieci anni di successi (più o meno sentiti a seconda dei casi), della prima parte di quello che è film più ambizioso di sempre sui supereroi, perciò di cose da dire ce ne sarebbero quindi perché mini? Semplice… perché questo film è PERFETTO! E perché sarebbe difficile non spoilerare per parlarne come si deve vista la quantità di roba che propone.

Continua a leggere

Captain America: Civil War – Recensione

civil warCaptain America: Civil War è davvero fantastico, quasi perfetto. Ma non il migliore della saga. Almeno non per noi. Sicuramente tra i migliori dell’intero franchise, forse appena sotto a The Winter Soldier e al fin troppo sottovalutato Iron Man 3. Indubbiamente è il miglior film degli Avengers.

Ma quindi è un film su Captain America o sugli Avengers? Entrambe le cose. Qualcuno lo ha definito come un Avengers 2.5 ma personalmente lo definirei meglio chiamandolo Captain America & The Avengers.

Il film si ispira ad una delle più importanti storie a fumetti della Marvel moderna (se ne parlava qui) in cui ci si interrogava sulla legittimità delle azioni dei superumani e sul ruolo dei superumani stessi, con un pizzico della serie solista del Winter Soldier di Ed Brubaker. Il film dei fratelli Russo contestualizza questi quesiti nell’universo cinematografico con le dovute differenze e modifiche senza però snaturarne lo spirito Continua a leggere