E sono quattro!

Quattro cosa? Ma quatto anni di blog ovviamente! Omniverso compie quattro anni! Già quattro anni! D: La sera del 31 Luglio di quattro anni fa creavo il mio account wordpress e iniziavo a lavorare sulle impostazioni grafiche, il primo post arrivò solo il giorno dopo, una introduzione che oggi forse trovo abbastanza imbarazzante, il primo vero articolo, la recensione del primo compendium di The Walking Dead, il giorno dopo ancora. In quei pochi mesi di blog di quel 2013 ho raccimolato solo poche visualizzazioni, altri probabilmente avrebbero mollato, ho visto diversi blog nascere e morire nel giro di poco, perché fare blogging è un impegno, non è una passeggiata come si può pensare, anche se nel momento in cui si hanno le idee chiare su quel che si vuole fare e di cui si vuole scrivere lo diventa davvero. In questi quattro anni il blog è cresciuto, ha vissuto i suoi alti e bassi, io sono cambiato, il mio modo di scrivere è cambiato (spero in meglio), mi viene più naturale e personale scrivere, a volte rimango deluso dal rendimento e dalle visualizzazioni di alcuni articoli che personalmente mi hanno molto soddisfatto, altri su cui non avrei speso due lire invece sono delle vere e proprie hit (la recensione de La Mummia non ho ancora capito perché me la continuino a leggere), e anche la frequenza con cui scrivo è aumentata.

Ma il risultato migliore, il più bello, posso dire di averlo ottenuto quest’anno: la nascita di una community! Piccola ma pur sempre una community. E la cosa mi riempie di gioia. Prima i commenti erano qualcosa di sporadico e se devo dirla tutta nemmeno sempre piacevoli, qualche rompino poco educato l’ho avuto ma mica mi spavento.

Quindi un ringraziamento va a PizzaDog (tra i primi a sostenere il mio lavoro e a non farsi problemi nel commentare anche quando non è d’accordo, e che vorrei leggere più spesso, e non mi riferisco ai soli commenti che lascia nei vari blog), al Conte, Emanuele, wwayne, MikiMoz, Riky, Johnny e a tutti coloro che spendono parte del proprio tempo anche solo per lasciare un mi piace ai miei articoli (non ve la prendete se non vi ho nominato non posso elencarvi tutti XD), anche a chi è arrivato solo di recente, non abbiate paura di dire la vostra, il confronto con voi è per me fonte di stimolo. E vi prego di scusarmi se non commento così spesso ma fatico a trovare il tempo a volte tante sono le cose che vorrei dire e il più delle volte mi limito a commentare brevemente.

La finisco qua prima di diventare stucchevole che non è proprio il mio stile.

Colgo l’occasione per avvisarvi che settimana prossima sarò in ferie e senza wi-fi, quindi niente post ma vedrò di preparare qualcosa lo stesso per recuperare una volta tornato. Sarò comunque presente tramite app, vi tengo d’occhio!

Spero che questo sia solo l’inizio.

Grazie ancora. E buone vacanze.

Annunci

Un anno di Omniverso

cakeUn anno. É gia passato un anno dalla nascita di questa pagina, da quando quest’avventura è iniziata. In realtà il compleanno era ieri sera ma il primo vero articolo, la recensione del primo compendium di The Walking Dead, lo pubblicai il primo Agosto di un anno fa. Devo ammettere che non è esattamente ciò che avevo in mente un anno fa, inizialmente la pagina voleva essere una panoramica a 360° sulle nerderie varie che ci appassionano ma a conti fatti abbiamo quasi esclusivamente parlato di fumetti, un pò perchè è la mia principale passione, un pò per mancanza di tempo e voglia (non è facile far coincidere le due cose, dopotutto il blog è e rimarrà un divertimento e non un lavoro, anche se non mi dispiacerebbe essere pagato per parlare di ciò che mi piace!)

In ogni caso, pur non avendo rispettato totalmente gli obiettivi prefissi, mi posso ritenenere pienamente soddisfatto. Non avevo molte aspettative, i primi mesi sono stati duri ma con il 2014 le visite sono costantemente aumentate fino a raddoppiare negli ultimi quattro mesi chiudendo questo primo anno di vita con il maggior numero di visualizzazioni proprio nel mese di Luglio! Spero che questo sia dovuto all’apprezzamento da parte di chi ci segue e alle migliorie, piccole ma pur sempre migliorie, che abbiamo apportato alla pagina. Non si tratta di grossissime cifre ma è ben più di quanto sperassi, la rete è vasta e questa pagina è solo una tra le tante, soprattutto del settore, ma ci siamo guadagnati un nostro angolo di paradiso felice.

Un grosso rinraziamento va a Isolde, mia compagna di avventure anche nella vita, che mi ha convinto ad imbarcarmi in questa follia e continua ad aiutarmi e a sostenermi contribuendo attivamente agli articoli.

E un ringraziamento va anche ad Andrea/Morfeo per il bellissimo logo.

L’avventura continua!