Supercinema! presenta: Batman Begins

Batman Begins poster

Dopo un po’ di assenza torna a grande richiesta (#tipiacerebbe) la rubrica che ho brillantemente intitolato Supercinema! con il punto esclamativo finale. Se vi siete persi gli altri articoli li trovate qui. Si torna parlando di Batman Begins, il primo capitolo della trilogia di Christopher Nolan dedicata al Cavaliere Oscuro iniziata nel 2005 a cui a breve seguirà l’articolo dedicato a Il Cavaliere Oscuro così da completare la saga, al terzo e conclusivo capitolo infatti dedicai il primo articolo di questa rubrica. Continua a leggere

Annunci

Batman v Superman: Dawn of Justice – Recensione spoiler free

batman-v-superman-poster-itaHo cercato di guardare Batman v Superman a mente vuota, senza pensare e lasciarmi influenzare dalle tante recensioni, per lo più negative, lette nei giorni scorsi, ma tolta la prima parte Snyder e soci hanno fatto di tutto per rendermi il compito davvero davvero difficile, soprattutto quando nell’intervallo vista la faccia dei miei amici/colleghi, che non sono cresciuti come me a pane e fumetti e che partivano con aspettative decisamente maggiori delle mie, perplesse e confuse beh ho capito che c’era qualcosa che non andava. Alla fine a loro tutto sommato è piaciuto (per merito dell’azione) mentre a me cresceva forte un senso di dispiacere misto delusione per l’ennesima occasione sprecata dalla DC/Warner per quello che poteva, anzi che DOVEVA essere la figata, per non tirare in ballo termini usati fin troppo a sproposito come capolavoro, e che invece si porta a casa un generoso 6.

Non mi interessa parlare di regia, fotografia, montaggio e altri tecnicismi, lo lascio a chi se ne intende  davvero e presunti tali. Mi limiterò a giudicare fin dove posso arrivare: trama, personaggi e attinenza ai fumetti (son pur sempre un nerd e non posso far finta di niente su certe cose) Continua a leggere

L’Uomo d’Acciaio – Recensione

poster-italiano-l-uomo-d-acciaio

Il reboot cinematografico di Superman, l’eroe creato da Jerry Siegel e Joe Shuster, diretto da Zack Snyder (gia regista di due cinecomics: 300 e Watchmen) su scieneggiatura di David S. Goyer (autore della trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan qui nelle vesti di produttore) ha chiaramente l’intenzione di proporci il primo dei supereroe dei fumetti da un nuovo punto di vista, almeno al cinema, prendendo le distanze il più possibile dalla versione interpretata da Christopher Reeve tra gli anni 70 e 80. Continua a leggere