Supercinema! presenta: Batman Begins

Batman Begins poster

Dopo un po’ di assenza torna a grande richiesta (#tipiacerebbe) la rubrica che ho brillantemente intitolato Supercinema! con il punto esclamativo finale. Se vi siete persi gli altri articoli li trovate qui. Si torna parlando di Batman Begins, il primo capitolo della trilogia di Christopher Nolan dedicata al Cavaliere Oscuro iniziata nel 2005 a cui a breve seguirà l’articolo dedicato a Il Cavaliere Oscuro così da completare la saga, al terzo e conclusivo capitolo infatti dedicai il primo articolo di questa rubrica. Continua a leggere

Annunci

Supercinema! presenta: Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno

il-cavaliere-oscuro-il-ritornoEccoci qua con il primissimo appuntamento con la nostra nuova rubrica cinematografica dall’originalissimo titolo SUPERCINEMA!, che mi dicono essere il nome di una rubrica di Canale 5 ma io non lo sapevo per cui me ne frego, poi qua vogliamo parlare di cinema di supereroi per cui è più appropriato per noi. Questa rubrica mi frullava per la testa sin dalla nascita del blog, quindi da ben tre anni! Scopo di questa rubrica è analizzare i cinecomics senza volerne fare necessariamente delle recensioni, parlando delle storie a cui si ispira, delle differenze tra fumetto e film e poi ovviamente di cosa funziona e cosa no.

Iniziamo con un film che all’epoca non ci colpì molto, il terzo e conclusivo capitolo della saga del Batman di Christopher Nolan, Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno (The Dark Knight Rises) con Christian Bale (Bruce Wayne/Batman), Michael Caine (Alfred Pennyworth), Gary Oldman (Jim Gordon), Anne Hathaway (Selina Kyle), Joseph Gordon Lewitt (John Blake), Tom Hardy (Bane), Marion Cotillard (Miranda Tate/Talia al Ghul) e Morgan Freeman (Lucius Fox)

Non ci colpì molto non perché un brutto film ma perché indubbiamente sottotono rispetto ai due film precedenti per via di svariate forzature, un villain non esattamente all’altezza e forse una durata eccessiva, son pur sempre quasi tre ore non proprio scorrevolissime. Film che all’epoca forse giudicammo troppo negativamente non tanto per quello che è realmente ma per una sorta di accanimento nei confronti dei sedicenti fan che dovevano difendere a tutti i costi anche gli evidenti difetti presenti arrampicandosi sugli specchi, un’atteggiamento che non riesco a sopportare. Visti i risultati di oggi… avercene di film brutti come questo (e dato che nell’internet bisogna spiegare tutto non sto dicendo sul serio che sia brutto). Continua a leggere

La minirecensione: Apes Revolution – Il Pianeta delle Scimmie

apes revolution

Con questo secondo episodio si conferma la riuscita del reboot della saga cinematografica de Il Pianeta delle Scimmie iniziata nel 2011 con L’Alba del Pianeta delle Scimmie, che sostituiva i viaggi nel tempo e l’incubo nucleare con la genetica e il pericolo biologico, rinnovando e attualizzando il brand. Continua a leggere