Transformers Micromasters ed Action Masters: i giocattoli del 1990 parte 1 – Autobot

Nel 1990 le cose andavano veramente male per i Transformers. Le Tartarughe Ninja dominavano in tv e nelle vendite di giocattoli, un film a loro dedicato stava per uscire. Hasbro cercò di recuperare terreno spingendo il pedale della nostalgia creando una serie di Transformers da accostare ai Micromasters: gli Action Masters, Transformers non trasformabili in scala G.I.Joe dotati di accessori, in cui personaggi classici venivano affiancati da nuovi robots. L’obiettivo di Hasbro era quello di rimanere su prezzi bassi come lo erano i Micromasters ma la cosa non fu sufficiente e la linea di giocattoli dei Transformers, dopo sette anni di vita, venne cancellata.

(fonte: tfwiki.net)

Continua a leggere “Transformers Micromasters ed Action Masters: i giocattoli del 1990 parte 1 – Autobot”

Transformers Pretenders e Micromasters: i giocattoli del 1989 parte 2 – Decepticon

Seconda parte per la sesta annata dei Transformer G1 con Pretenders e Micromasters.

Continua da: Transformers: i giocattoli del 1989 parte 1 – Autobot.

(Credit e foto: tfwiki.net)

PRETENDER MONSTERS

I Pretender Monsters sono Pretenders i cui gusci avevano ovviamente l’aspetto di mostri. Già i Pretenders non erano una grandissima idea nella pratica, questi sono pure peggio.

Birdbrain

Transformers G1 1989 Birdbrain

Birdbrain si trasformerebbe in un grifone maschio senza ali… convinti loro… il suo guscio Pretender è un uccello mostruoso. Basso torso di Monstructor.

Continua a leggere “Transformers Pretenders e Micromasters: i giocattoli del 1989 parte 2 – Decepticon”

Transformers Pretenders e Micromasters: i giocattoli del 1989 parte 1 – Autobot

Nel 1989 la concorrenza era forte e Hasbro tentò di rinnovare il brand dei Transformers provando nuove strade. Mentre espandevano la linea precedente dei Pretenders cercarono di combattere la crescente popolarità della linea di giocattoli concorrente Micro Machines della Galoob con i nuovi Micromasters, piccoli Transformers grandi appena un pollice, in questo modo i bambini potevano comprare pacchetti di quattro Micromasters insieme o un Micromasters con un veicolo o un playset trasformabile, cose di cui Micro Machines faceva largo uso. Inoltre tornarono per la prima volta da tanto tempo personaggi classici del franchise sotto una nuova forma.

(Credit e foto: tfwiki.net)

PRETENDERS

Doubleheader

Transformers G1 1989 Doubeheader

Doubleheader si trasforma in un un jet cybertroniano a doppia cabina di pilotaggio, la sua forma Pretender ha inspiegabilmente due teste, in realtà la spiegazione sta nel fatto che le due cabine del jet si nascondono proprio nelle teste ma il risultato è privo di logica e lascia davvero a desiderare.

Continua a leggere “Transformers Pretenders e Micromasters: i giocattoli del 1989 parte 1 – Autobot”

Transformers Powermaster e Pretenders: i giocattoli del 1988 parte 1 – Autobot

Transformers 1988 toyline box art

Dopo quattro anni e un lento calo delle vendite Hasbro fece di tutto per rendere la linea di giocattoli all’altezza del suo nuovo slogan (More… Much more than meets the eye!) introducendo diverse novità. Cassette e Targetmaster ora erano combinabili tra loro ma la principale novità fu l’introduzione dei Pretenders, Transformers in grado di camuffarsi sotto le spoglie di guerrieri corazzati, mostri e animali che altro non erano che dei gusci. L’idea però non convinse i bambini dell’epoca a causa di modalità veicolo decisamente poco convincenti dovute al fatto che dovevano poter entrare nei gusci. L’altra grande novità fu il ritorno di Optimus Prime come Powermaster, ovvero Transformers che come gli Headmasters e i Targetmasters sono legati a piccoli partner che in questo caso si trasformano in alimentazione esterna. Ma il declino iniziato l’anno prima era destinato ad aumentare a causa del debutto di una nuova linea di action figures concorrente: Teenage Mutant Ninja Turtles. (e bisogna ammettere che questi Transformers erano davvero brutti)

Continua a leggere “Transformers Powermaster e Pretenders: i giocattoli del 1988 parte 1 – Autobot”

Transformers Headmasters e Targetmasters: i giocattoli del 1987 parte 1 – Autobot

Transformers 1987 Toyline artobox

Quarto anno per i Transformers G1, il 1987 fu caratterizzato da una linea di giocattoli in cui dominava un estetica più futuristica e fantascientifica rispetto ai precedenti modelli, seguendo un po’ il modello iniziato con Transformers: The Movie. Inoltre si iniziò a giocare con nuovi espedienti oltre alle ormai classiche trasformazioni, come i motori pull-back dei Throttlebots e i Monsterbots che producevano scintille. Ancor più importante l’introduzione dei Master, elemento che ha unificato maggiormente le due fazioni rispetto alle linee precedenti. Tuttavia da qui iniziò il declino del franchise, la serie animata si era conclusa con uno speciale troncato dopo tre episodi e la domanda stava diminuendo. Continua a leggere “Transformers Headmasters e Targetmasters: i giocattoli del 1987 parte 1 – Autobot”

Blog su WordPress.com.

Su ↑