Transformers: la vendetta del Caduto – Recensione

Con Transformers: la vendetta del Caduto (Transformers: revenge of the Fallen) Michael Bay realizza un film esattamente come il primo Transformers, un more of the same in cui tutto ciò che sembrò funzionare nel 2007 è stato esasperato.
Più gag. Più Transformers. Più esplosioni. Più Megan Fox.
E non è necessariamente un bene, se già nel primo film questi elementi scricchiolavano nel complesso si poteva anche sorvolare su di essi ma non si può dire lo stesso in questo sequel, perché inevitabilmente esasperare una cosa vuol dire renderla ancora più evidente, passa meno inosservata.

Continua a leggere

Transformers di Michael Bay – Recensione

Quando vidi al cinema Transformers di Michael Bay, il primo blockbuster basato sugli omonimi giocattoli Hasbro, ricordo che fui entusiasta del risultato. Mi divertì e mi emozionai a vedere sul grande schermo questo giocattolone fatto di gag, robottoni ed esplosioni. Con gli anni e i sequel Michael Bay è diventato una sorta di barzelletta, sinonimo di esplosioni e zero trama, etichettato come un pessimo regista, spesso ingiustamente anche se un notevole calo qualitativo nella saga è evidente.
Ma a distanza di tredici anni cosa è rimasto di questo primo film?

Continua a leggere

Superman vs. Batman: che dobbiamo aspettarci dal sequel de L’Uomo d’Acciaio?

superman batman logoDati i buoni incassi del reboot cinematografico di Superman, intitolato per l’occasione L’Uomo d’Acciaio, è ufficiale ormai da tempo la realizzazione di un sequel sempre sotto la regia di Zack Snyder. L’Uomo d’Acciao non aveva come scopo rilanciare il solo Superman al cinema, ma anche quello di dare vita ad un Universo DC cinematografico, come analogamente fatto dalla Marvel con gli Avengers. L’obiettivo è quindi arrivare ad un film con protanista la Justice League e il primo passo sarà l’introduzione dell’altro big della DC Comics, Batman, nel sequel dal titolo provvisorio Superman vs. Batman (titolo che personalmente spero cambieranno, non ci vedrei affatto male Superman/Batman: world’s finest, che manterrebbe anche il trend iniziato con il Cavaliere Oscuro e continuato proprio con l’Uomo d’Acciaio) Continua a leggere