Street Fighter Alpha 2 – Un quasi remake

Nel Febbraio del 1996, solo pochi mesi dopo dall’uscita di Street Fighte Alpha, quando questi stava per uscire per console, Capcom distribuisce nelle sale giochi Street Fighter Alpha 2 (Street Fighter Zero 2), sequel che è è quasi un remake, o per rimanere nella tradizione della serie lo possiamo considerare più un upgrade dello stesso, un po’ come Super Street Fighter II per Street Fighter II.

Continua a leggere “Street Fighter Alpha 2 – Un quasi remake”

Street Fighter: The Movie – The Game: ah ma non è Mortal Kombat?

Il 1995 sull’onda del successo di Street Fighter II vide l’uscita di quel semi disastro di film Street Fighter – Sfida finale con Jean Claude Van Damme nel ruolo dell’eroe americano Guile che va ad esportare la democrazia in un paese del sud-est asiatico dominato dal perfido dittatore M. Bison, e paradossalmente da un film tratto da un videogioco trassero a sua volta un videogioco tratto da un film tratto da un videogioco, non lo trovate bizzarro?

Continua a leggere “Street Fighter: The Movie – The Game: ah ma non è Mortal Kombat?”

Street Fighter Alpha: Warrior’s Dream – Ricominciare (quasi) da zero

Dopo aver spremuto per bene Street Fighter II il 1995 vede l’uscita del primo vero nuovo gioco dedicato alla saga dal 1991. Street Fighter Alpha (Street Fighter Zero in Giappone) non è un sequel ma si pone come capitolo intermedio tra il primo e il secondo videogioco e per questo i personaggi già noti appaiono più giovani con uno stile grafico simile a quello usato da Capcom in Darkstalkers e X-Men: Children of the Atom usciti l’anno prima.

Continua a leggere “Street Fighter Alpha: Warrior’s Dream – Ricominciare (quasi) da zero”

Street Fighter II

Sebbene il cabinato del primo Street Fighter non divenne molto popolare la versione a sei pulsanti ebbe abbastanza successo da generare interesse per lo sviluppo di un sequel e dopo il successo commerciale di Final Fight nei Stati Uniti Capcom decise di fare dei giochi di combattimento una priorità. L’intento era quello di far rivivere Street Fighter, il concept del gioco era buono, dovevano solo renderlo migliore.
Alla realizzazione di Street Fighter II: The World Warrior lavorò un team composto da circa quaranta persone con Noritaka Funamizu in veste di produttore, Akira Nishitami incaricato di curare il gioco e Akira Yasuda del design dei personaggi, con un budget stimato di circa 2.450.000 dollari.

Continua a leggere “Street Fighter II”

Street Fighter – il primo videogioco

Dopo un ciclo di articoli dedicati alla saga di Mortal Kombat in ogni sua declinazione ho pensato di bissare con il capostipite dei picchiaduro: STREET FIGHTER!
Street Fighter non è esattamente una novità, nell’ultimo anno a queste coordinate si è parlato di alcuni fumetti ispirati alla saga e all’anime Street Fighter II V di metà anni ’90. Non sarà facile come con Mortal Kombat parlare di proprio tutto dato che molti manga e anime sono inediti in Italia, sicuramente ci dedicheremo a tutti i videogiochi, devo ancora capire se e come collocare i crossover. Ma bando alle chance. Round 1. FIGHT!

Continua a leggere “Street Fighter – il primo videogioco”

Mortal Kombat 11

Mortal Kombat 11 venne annunciato in occasione dei Game Awards del 2018 con un trailer che mostrava Raiden e Scorpion lottare. Il gioco sviluppato da NetherRealm Studios e pubblicato da Warner Bros esce per Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Windows nell’Aprile del 2019, nel Novembre dello stesso anno divenne disponibile per Stadia.

Continua a leggere “Mortal Kombat 11”

Mortal Kombat X

Mo

Nel 2012 i NetherRealm Studios di Ed Boon si misero al lavoro su un gioco per l’ottava generazione, un anno dopo annunciarono lo sviluppo del sequel del reboot di Mortal Kombat il cui titolo provvisorio era Mortal Kombat 2, presentato ufficialmente con il titolo Mortal Kombat X (dove la X sta per dieci) nel Giugno del 2014 con un trailer in cui i due iconici ninja rivali si affrontavano sulle note di una canzone del rapper Wiz Khalifa realizzata appositamente, trailer che divenne il terzo video più cliccato su YouTube nel secondo quarto dell’anno. Il gioco esce ufficialmente nell’Aprile del 2015 su Playstation 4, XBox One e PC. Inizialmente era previsto anche un porting per Playstation 3 e XBox 360 ma il progetto venne cancellato per l’impossibilità di mantenere la qualità del gioco.

Continua a leggere “Mortal Kombat X”

Mortal Kombat (2011) il reboot della saga

Mortal Kombat 2011

Il 12 Febbraio 2009 Midway Games dichiara bancarotta e nel Luglio dello stesso anno tutte le loro proprietà, incluso il franchise di Mortal Kombat, vennero acquisiti dalla Warner Bros. Gran parte degli studi della società vennero chiusi tranne la sede centrale di Chicago che divenne parte integrante di Interactive Entertainment e ribattezzato WB Games. Il 20 Aprile 2010 lo studio venne ricostituito come NetherRealm Studios, con Ed Boon, uno dei due creatori di MK, come direttore creativo.
Il primo titolo sviluppato dallo studio fu il nono capitolo della saga di Mortal Kombat nonché reboot del franchise. L’idea di un ritorno alle origini con un gioco più dark e serio risale in realtà al 2007 ma l’uscita di Mortal Kombat vs DC Universe prima e la bancarotta di Midway poi fecero slittare il progetto ma nessuno avrebbe immaginato ad un vero e proprio reboot della serie. L’idea era di focalizzarsi sui protagonisti dei primi tre giochi, quelli più iconici, rinarrandone gli eventi in modo inedito a partire proprio dal finale di Mortal Kombat: Armageddon.

Continua a leggere “Mortal Kombat (2011) il reboot della saga”

Mortal Kombat vs DC Universe

Mortal Kombat vs DC Universe

Nel Febbraio 2007 Midway Games annunciò il progetto per l’ottavo gioco di Mortal Kombat. Un ritorno alle origini, dark e serio. Durante la pianificazione fecero un accordo con DC Comics, il progetto fu cancellato (in realtà venne messo solo da parte), portando allo sviluppo di un gioco diverso, il crossover Mortal Kombat vs DC Universe.
Uscito sul finire del 2008 Mortal Kombat vs. DC Universe fu l’ultimo titolo della saga ad essere prodotto dalla Midway prima del suo fallimento per bancarotta nel 2009 e la cessione dei diritti del franchise a Warner Bros. Interactive.

Continua a leggere “Mortal Kombat vs DC Universe”

Blog su WordPress.com.

Su ↑