X-Men: tutti i videogiochi parte 3

Terza parte (di quattro) del nostro viaggio alla scoperta di tutti i videogiochi realizzati sugli X-Men, i famosi mutanti Marvel Comics creati da Stan Lee e Jack Kirby. La lista contiene tutti i titoli che li vedono non solo protagonisti principali ma anche crossover con altri personaggi Marvel.

Continua a leggere “X-Men: tutti i videogiochi parte 3”

X-Men: Children of the Atom – Il picchiaduro Capcom

X-Men: Children of the Atom arcade videogame poster

Nel pieno degli anni ’90 gli X-Men stavano vivendo un grandissimo periodo di notorietà iniziato nel decennio precedente Gli anni ’90 furono anche un periodo d’oro per la Capcom grazie a picchiaduro come Street Fighter II e Darkstalkers. In qualche modo Marvel e Capcom finirono per incrociare le loro strade e il primo videogioco su licenza che nacque da questo incontro fu X-Men: Children of the Atom e iniziando un sodalizio che nonostante qualche difficoltà dura ancora oggi.

Continua a leggere “X-Men: Children of the Atom – Il picchiaduro Capcom”

X-Men: tutti i videogiochi parte 1

Inizia oggi una serie di quattro articoli dedicati a tutti videogiochi realizzati sugli X-Men, gli eroi mutanti creati da Stan Lee e Jack Kirby nel 1963, persone nate con poteri speciali che li rendono odiati e temuti dalla stessa umanità che vogliono proteggere, protagonisti di svariati videogame. Nella lista inserirò tutti i titoli dedicati ai mutanti come team ma anche i titoli dedicati al solo Wolverine o che vedono la presenza di alcuni di loro purché si tratti di personaggi giocabili.

Continua a leggere “X-Men: tutti i videogiochi parte 1”

Mortal Kombat 11

Mortal Kombat 11 venne annunciato in occasione dei Game Awards del 2018 con un trailer che mostrava Raiden e Scorpion lottare. Il gioco sviluppato da NetherRealm Studios e pubblicato da Warner Bros esce per Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Windows nell’Aprile del 2019, nel Novembre dello stesso anno divenne disponibile per Stadia.

Continua a leggere “Mortal Kombat 11”

Mortal Kombat (2011) il reboot della saga

Mortal Kombat 2011

Il 12 Febbraio 2009 Midway Games dichiara bancarotta e nel Luglio dello stesso anno tutte le loro proprietà, incluso il franchise di Mortal Kombat, vennero acquisiti dalla Warner Bros. Gran parte degli studi della società vennero chiusi tranne la sede centrale di Chicago che divenne parte integrante di Interactive Entertainment e ribattezzato WB Games. Il 20 Aprile 2010 lo studio venne ricostituito come NetherRealm Studios, con Ed Boon, uno dei due creatori di MK, come direttore creativo.
Il primo titolo sviluppato dallo studio fu il nono capitolo della saga di Mortal Kombat nonché reboot del franchise. L’idea di un ritorno alle origini con un gioco più dark e serio risale in realtà al 2007 ma l’uscita di Mortal Kombat vs DC Universe prima e la bancarotta di Midway poi fecero slittare il progetto ma nessuno avrebbe immaginato ad un vero e proprio reboot della serie. L’idea era di focalizzarsi sui protagonisti dei primi tre giochi, quelli più iconici, rinarrandone gli eventi in modo inedito a partire proprio dal finale di Mortal Kombat: Armageddon.

Continua a leggere “Mortal Kombat (2011) il reboot della saga”

Blog su WordPress.com.

Su ↑