Injustice: Gods Among Us – Recensione

Injustice_Gods_Among_Us_Cover_Art

Uscito nell’aprile del 2013 per Playstation 3 e XBox 360 Injustice: Gods Among Us è un picchiaduro sviluppato dai creatori di Mortal Kombat, o meglio del reboot del 2011, ovvero i NetherRealm Studios di Ed Boon (creatore del MK originale). Il gioco si presenta come un classico picchiaduro ad incontri 1 vs 1 in piano orizzontale all’interno di un ambiente tridimensionale. Protagonisti del gioco? Eroi e criminali dei fumetti DC Comics.
In realtà non è la prima volta che Ed Boon e soci sono alle prese con l’Universo DC, gia nel 2008, prima ancora della nascita di NetherRealm Studios avvenuta nel 2010, Superman, Batman e gli altri eroi fecero capolino in un gioco di lotta nel crossover Mortal Kombat vs DC Universe, che vedeva la collisione dei due mondi che rischiarono di fondersi. Nonostante voti positivi MK vs DC non fu un vero e proprio successo ma rimane comunque un titolo divertente che fu una sorta di esperimento da parte di Ed Boon per rivoluzionare il gameplay della serie Mortal Kombat senza il quale non avremmo visto la luce dell’ottimo titolo del 2011, che si impose subito tra i titoli migliori del genere (per me invece non ci sono dubbi che lo sia).
Insomma le premesse per trovarci di fronte ad un gran gioco ci sono tutte. E in effetti è proprio così. Molto simile per certi aspetti a MK del 2011 ma allo stesso tempo diverso, Injustice ci ripropone il cast di eroi gia apparsi nel crossover con l’aggiunta di tanti altri per un totale di 24 personaggi giocabili (ora a quota 30 con i sei personaggi DLC tra cui la guest star Scorpion da Mortal Kombat).

Continua a leggere

Superman e i suoi cloni

superman-alex-ross-2

Tra i più famosi e iconici supereroi dei fumetti possiamo sicuramente annoverare Superman, il capostipite dei supereroi, campione di libertà, giustizia e american way, pubblicato per la prima volta nel 1938 su Action Comics 1 della National Comics, poi divenuta DC Comics, creato da Jerry Siegel e Joe Shuster. La storia di Superman è nota a (quasi) tutti, grazie ai film interpretati dal prematuramente scomparso Christopher Reeve, a svariate serie tv tra cui spicca Smallville con le avventure del giovane Clark Kent, e recentemente grazie al reboot cinematografico L’Uomo d’Acciaio del regista Zack Snyder coadiuvato da David Goyer e Christopher Nolan. Continua a leggere