Resident Evil: Afterlife – Recensione

Per Resident Evil: Afterlife, quarto film della saga cinematografica ispirata al celebre videogioco survival horror di Capcom uscito nel 2010, Paul W.S. Anderson torna alla regia e da qui in poi non mollerà più quella che è diventata a tutti gli effetti la sua creatura.
Passato un anno dagli eventi di Extinction troviamo la Alice di Milla Jovovich e i suoi cloni impegnate ad assaltare il quartier generale della Umbrella Corporation nel sottosuolo di Tokyo, è una sequenza piuttosto folle, e non necessariamente in senso buono, ad un certo punto è tutto uno spararsi a casaccio con le braccia tese, la cosa sicura è che gli uomini della Umbrella hanno una mira scarsa. E dire che la sequenza di apertura del film in cui vediamo come si sia propagato il virus a Tokyo è molto bella.

Continua a leggere

Prison Break stagione 5 – Mini recensione

prison-break-5Prison Break fu per me una serie molto importante. Andata in onda tra il 2004 e il 2009 la serie originale creata da Paul Scheuring fu la mia prima serie tv di una certa importanza, uscita in un epoca in cui ancora le serie tv non erano un qualcosa di culto seguite da così tante persone ma stavano iniziando ad esserlo. Fu una grandissima serie, amata da molti e conclusasi naturalmente dopo sole quattro stagioni.

Dopo otto anni dalla conclusione della serie i fratelli Michael Scofield e Lincoln Burrows son tornati per una quinta stagione revival composta da soli 9 episodi che devo ammettere avermi lasciato sentimenti contrastanti. Continua a leggere