Lone Ranger – Recensione

Lone Ranger 1 Cosmo Serie Gialla

Recensione di Lone Ranger, la serie a fumetti dedicata ad uno dei più longevi eroi del western made in USA pubblicata negli States da Dynamite Entertainment tra il 2006 e il 2011 proposta finalmente in Italia da Editoriale Cosmo in cinque volumetti formati bonellide tra fine 2015 e inizio 2017. Continua a leggere

DC Icons: Green Arrow – Recensione Action Figure

dc-icons-green-arrow-figure

In vista del mio ormai imminente compleanno da eterno bambino ne ho approfittato per farmi un regalo, una bella action figure di Green Arrow che avevo addocchiato da un paio di mesi, da non confondere con quella brutta copia di Arrow conosciuto anche come il wannabe Batman, della linea DC Icons from DC Collectibles ispirata non alla versione moderna del personaggio ma a The Longbow Hunters, i cacciatori dell’arco lungo, la mitica miniserie di Mike Grell che ridefinì Freccia Verde nel periodo post-Crisis rendendolo protagonista di storie dalle atmosfere reali, cupe ed urbane, lontano dai canoni supereroistici, che poi sono le storie a cui si sono ispirati anche per Arrow mancando di brutto il bersaglio. Ad un paio di giorni dall’acquisto ecco la recensione.

Continua a leggere

Superhero Legacy: tutte le incarnazioni di Ghost Rider

ghost-rider-logo

CHI SONO I GHOST RIDER?

Ghost Rider è il nome di diversi supereroi della Marvel Comics dotati di poteri soprannaturali creato da Roy Thomas, Gary Friedrich e Mike Plogg sulle pagine di Marvel Spotlight nel 1975. In realtà il primo eroe a fregiarsi del nome di Ghost Rider fu un personaggio western della Magazine Enterprises e successivamente acquisito dalla Marvel che con il debutto del primo Ghost Rider sovrannaturale venne rinominato Phantom Rider non avendo nulla in comune con il secondo. Infatti il nuovo Ghost Rider è un entità, lo Spirito della Vendetta, che prende possesso di un ospite umano trasformandolo in presenza del male in una figura dal teschio fiammeggiante che viaggia in sella ad una moto in fiamme pressoché invulnerabile con svariate capacità che possono variare in base all’ospite. Inizialmente lo Spirito della Vendetta si credeva di origine demoniaca, in realtà di recente si è scoperto essere un entità benevola creata da Dio per punire i malvagi finita poi sotto il controllo del demone Zarathos, inoltre non vi è un solo Spirito ma diversi sparsi per il mondo che nel corso dei secoli hanno avuto varie incarnazioni. Continua a leggere

E sono quattro!

Quattro cosa? Ma quatto anni di blog ovviamente! Omniverso compie quattro anni! Già quattro anni! D: La sera del 31 Luglio di quattro anni fa creavo il mio account wordpress e iniziavo a lavorare sulle impostazioni grafiche, il primo post arrivò solo il giorno dopo, una introduzione che oggi forse trovo abbastanza imbarazzante, il primo vero articolo, la recensione del primo compendium di The Walking Dead, il giorno dopo ancora. In quei pochi mesi di blog di quel 2013 ho raccimolato solo poche visualizzazioni, altri probabilmente avrebbero mollato, ho visto diversi blog nascere e morire nel giro di poco, perché fare blogging è un impegno, non è una passeggiata come si può pensare, anche se nel momento in cui si hanno le idee chiare su quel che si vuole fare e di cui si vuole scrivere lo diventa davvero. In questi quattro anni il blog è cresciuto, ha vissuto i suoi alti e bassi, io sono cambiato, il mio modo di scrivere è cambiato (spero in meglio), mi viene più naturale e personale scrivere, a volte rimango deluso dal rendimento e dalle visualizzazioni di alcuni articoli che personalmente mi hanno molto soddisfatto, altri su cui non avrei speso due lire invece sono delle vere e proprie hit (la recensione de La Mummia non ho ancora capito perché me la continuino a leggere), e anche la frequenza con cui scrivo è aumentata.

Ma il risultato migliore, il più bello, posso dire di averlo ottenuto quest’anno: la nascita di una community! Piccola ma pur sempre una community. E la cosa mi riempie di gioia. Prima i commenti erano qualcosa di sporadico e se devo dirla tutta nemmeno sempre piacevoli, qualche rompino poco educato l’ho avuto ma mica mi spavento.

Quindi un ringraziamento va a PizzaDog (tra i primi a sostenere il mio lavoro e a non farsi problemi nel commentare anche quando non è d’accordo, e che vorrei leggere più spesso, e non mi riferisco ai soli commenti che lascia nei vari blog), al Conte, Emanuele, wwayne, MikiMoz, Riky, Johnny e a tutti coloro che spendono parte del proprio tempo anche solo per lasciare un mi piace ai miei articoli (non ve la prendete se non vi ho nominato non posso elencarvi tutti XD), anche a chi è arrivato solo di recente, non abbiate paura di dire la vostra, il confronto con voi è per me fonte di stimolo. E vi prego di scusarmi se non commento così spesso ma fatico a trovare il tempo a volte tante sono le cose che vorrei dire e il più delle volte mi limito a commentare brevemente.

La finisco qua prima di diventare stucchevole che non è proprio il mio stile.

Colgo l’occasione per avvisarvi che settimana prossima sarò in ferie e senza wi-fi, quindi niente post ma vedrò di preparare qualcosa lo stesso per recuperare una volta tornato. Sarò comunque presente tramite app, vi tengo d’occhio!

Spero che questo sia solo l’inizio.

Grazie ancora. E buone vacanze.

Marvel vs DC: chi ha copiato chi?

Avengers/JLACome qualcuno saprà avendo letto qua succede che da un po’ di tempo mi son fatto Google+, quello che non potete sapere è che seguendo pagine dedicate al mondo del fumetto, in particolare Marvel e DC Comics, mi capita di leggere alcuni commenti, spesso in inglese, e nei giorni scorsi mi son deciso a rispondere sfoggiando il mio inglese ormai arrugginito, lingua che conosco e comprendo bene ma un conto è leggere e capire, un altro è scrivere bene (figuriamoci parlarlo, dovrei proprio allenarmi).

Continua a leggere

Tutti gli attori di Hulk

Hulk by Mike Deodato Jr.Quarto appuntamento con Tutti gli attori di, la rubrica che vuol far luce su tutti quegli attori che hanno interpretato un determinato supereroe nel corso degli anni. Dopo aver parlato di Flash, Wonder Woman e Spider-Man a sto giro tocca ad un altro eroe Marvel, l’incredibile Hulk, che diversamente dagli altri personaggi toccati non presenta alcuna sorpresa, quindi bene o male conoscerete un po’ tutte le versioni che vedremo, o almeno ne avrete sentito parlare. Al prossimo giro toccherà alla DC, poi ancora Marvel e così via, probabilmente alcuni personaggi saranno accoppiati a causa delle poche versioni che sono portate al cinema o in tv, ho stabilito che il numero minimo di interpretazioni per avere un articolo solista sono quattro, come in questo caso.  Continua a leggere